Calil non ce la fa e salta Catanzaro. In città striscioni degli ultras: “Ci devi credere”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Lecce_Salernitana_17_esultanza_gruppoToccherà a Mendicino, Nalini (anche se oggi è stato fermato da una infiammazione al ginocchio) e Gabionetta o in alternativa Negro guidare l’attacco granata a Catanzaero. Calil aveva provato a lavorare regolarmente con i compagni ma dopo le speranze di ieri oggi il brasiliano ha osservato i compagni allenarsi mentre lui aveva svolto lavoro in piscina.

Il problema che lo attanaglia difficilmente verrà risolto nelle prossime 48 ore e dunque sarà costretto al forfait. All’andata siglò la rete della vittoria. Regolarmente al loro posto Negro e Lanzaro che avevano preoccupato il mister nella giornata di ieri. Centrale difensivo ed esterno d’attacco saranno regolarmente al loro posto.  

Questo pomeriggio al campo “Volpe” gli uomini di Leonardo Menichini hanno aperto la seduta con esercitazioni per il possesso palla prima di essere impegnati con un lavoro tattico e partite a tema. La seduta di allenamento si è conclusa con una partita a campo ridotto.

Nel bollettino del club sul sito ufficiale si legge: “Caetano Calil ha effettuato lavoro in piscina. Andre Nalini è rimasto a riposo a causa di un’infiammazione al ginocchio destro. Alberto Bianchi e Luigi Pezzella si sono sottoposti a seduta fisioterapica. Gli allenamenti della Salernitana riprenderanno domani alle ore 11:00 allo Stadio “Arechi”. La seduta di allenamento si svolgerà a porte chiuse”.

Intanto in vari punti della città gli ultras hanno affisso striscioni con su scritto “Ci devi credere”. Questo il messaggio della tifoseria alla squadra dopo il ko con il Matera.

Sono 13 i precedenti della Salernitana al Ceravolo. I granata non hanno mai vinto a Catanzaro: sette sconfitte e sei pareggi questo il report dei precedenti tra giallorossi e granata. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.