Omicidio Vassallo, torna in Italia Damiani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

brasiliano_arrestatoE’ previsto per il 2 aprile il ritorno in Italia di Bruno Humberto Damiani detto il “brasiliano” in relazione all’omicidio di Angelo Vassallo, il sindaco-pescatore di Pollica-Acciaroli ucciso il 5 settembre del 2010. A darne notizia il quotidiano La Città oggi in edicola. L’uomo è attualmente detenuto presso il carcere di Bogotà, in Colombia, per altre accuse. Una volta a Salerno verrà trasferito nel carcere di Fuorni. Sarà importante il suo interrogatorio per raccogliere elementi utili, qualora ve ne fossero, per fare luce sull’omicidio di Angelo Vassallo. Damiani, una volta a Salerno, sarà sotto processo anche per altre accuse. Sarebbe imputato, infatti, anche per una serie di estorsioni al mercato ittico.  Il legale di Damiani è l’avvocato Sarno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.