Carabinieri: 13 parenti nell’Arma, maresciallo salernitano ne fa poster

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
commemorazione_arena_pezzuto_carabinieri_2Il maresciallo dei carabinieri Domenico Resciniti, 65 anni, comandante della stazione dei carabinieri di Gela, vanta nell’Arma, oltre alla sua presenza quella di 12 suoi familiari: un figlio, un fratello, il suocero, un genero, tre cognati, tre nipoti e due cugini. Quella di Resciniti, originario di Roscigno (Salerno), è una lunga dinastia di carabinieri che lui stesso, prossimo alla pensione, dopo 46 anni di servizio, ha voluto immortalare con un poster che ritrae tutti.

Arruolatosi nel 1969, dopo vari incarichi ottenuti nei primi 17 anni di servizio, Rescinti ha diretto per cinque anni la stazione di Niscemi e poi, per 25 anni ininterrotti quella di Gela, durante la sanguinosa guerra di mafia tra “Stidda” e “Cosa nostra” del Nisseno. Per i successi acquisiti gli sono state conferite onorificenze e benemerenze. Ufficiali e colleghi del comando territoriale di Gela lo festeggeranno con una cerimonia di commiato, domani, giorno di congedo e anniversario del suo arruolamento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Un poster al nepotismo,tanto per ricordarci che siamo Italiani.Viva l’itaGlia!

    Mario

  2. Il giornalismo(?) non dovrebbe fornirci notizie interessanti? Io ho 12 familiari salumieri vi puo interessare? mah

  3. Ma salernonotizie censura sempre??? Che fine ha fatto l’art. 21 della Costituzione: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”.
    La verità fa male???

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.