Restringimenti e disagi su A3 in località Campagna: Iannuzzi e Bonavitacola presentano interrogazione a Ministro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Autostrada_Eboli_BattipagliaUna interrogazione parlamentare indirizzata al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti,  è stata presentata dai Deputati del Partito Democratico Tino Iannuzzi e Fulvio Bonavitacolain merito ai gravi disservizi causati dal restringimento della carreggiata autostradale in località Campagna sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria dove i lavori per la terza corsia e per la messa in sicurezza nel tratto campano che va da Salerno a Sicignano degli Alburni, sono da diversi anni ultimati in entrambe le direzioni di marcia.

Nella missiva, con risposta in Commissione, Bonavitacola e Iannuzzi scrivono: in direzione Nord, però, tra gli Svincoli di Contursi Terme e di Campagna e per circa un chilometro e mezzo, gli automobilisti, percorrendo una delle più importanti arterie del nostro Paese, sono ancora oggi costretti ad utilizzare solo due corsie. Questa incresciosa e negativa situazione – si legge – che da provvisoria sembra sempre più divenire permanente, provoca il restringimento della sede stradale, idonea a consentire l’accesso alla vecchia area di servizio di Campagna Est. Tale area di servizio non si trova, come dovrebbe essere, sul lato a destra, ma su quello a sinistra dell’autostrada. Gli automobilisti, di conseguenza, per raggiungerla sono costretti ad un lungo, tortuoso e disagiato percorso”.

“Gli autoarticolati del resto – continuano Bonavitacola e Iannuzzi – in larga misura non usano più questa area per il rifornimento di carburante e per l’utilizzo dei servizi complessivi assicurati dall’Autogrill; per questa evidente ragione, e non solo per la obiettiva crisi dei consumi, l’attività commerciale in tale area di servizio continua costantemente a ridursi ed a calare, con gravi e pesantissime ripercussioni negative sul piano occupazionale. Infatti diminuiscono le attività commerciali nelle aree di servizio esistenti, sia perché le medesime non sono facilmente raggiungibili dall’autostrada e sia perché oramai sono divenute obselete”.

“Inoltre, si è determinato un restringimento dannoso e permanente della carreggiata stradale, da tre a due corsie, in direzione nord per oltre un chilometro. La realizzazione della nuova area di servizio in direzione nord e l’ampliamento ed ammodernamento di quella in direzione sud comporterebbero sia un significativo investimento finanziario, sia un notevole ed importante incremento degli attuali livelli occupazionali”.

Bonavitacola e Iannuzzi infine si chiedono “Se il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sia a conoscenza di questi fatti e quali iniziative intende promuovere, anche nel rapporto istituzionale con l’ANAS, per la sollecita realizzazione dei lavori previsti senza rinvii e ritardi e per il ripristino delle ordinarie e doverose condizioni di transito sull’Autostrada A3 nella zona indicata, ancor di più di vista della imminente stagione estiva e del conseguente ed ulteriore incremento dei livelli di traffico”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.