Di Lorenzo a Il Mattino: “Ex sindaco De Luca condannato per una firma”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
di_lorenzo_de_lucaDopo un lungo silenzio Alberto Di Lorenzo, il tecnico comunale che con l’ex sindaco Vincenzo De Luca è stato condannato per l’ormai famoso incarico di project manager per il termovalorizzatore di Salerno in una lunga intervista concessa a Il Mattino, oggi in edicola, racconta la sua verità. Di Lorenzo, nell’intervista a Carla Errico ricorda di aver sempre ricopoerto incarichi di natura apicale, anche in altri progetti sovrapponibili a quello del termovalorizzatore. Di Lorenzo cita l’esempio del fotovoltaico a Monte di Eboli un progetto da 100 milioni di euro e nel quale era coordinatore. “De luca ha ragione quando dice che siamo stati condannati per un reato linguistico” rimarca Di Lorenzo che aggiunge: “L’ incarico è identico.  Ed è lo stesso pubblico ministero a sostenere che nel caso del fotovoltaico l’incarico è fatto bene. Se fossi stato coordinatore anche per il termovalorizzatore non sarebbe successo nulla»

Sul perchè fu scelto il nome project manager Di Lorenzo aggiunge: «A Salerno siamo stati precursorie innovatori sulla gestione delle opere pubbliche. E il project manager è una figura fondamentale per evitare sprechi. Certo, va normata. Ma la sua attività di monitoraggio sull’intera filiera dell’opera è indispensabile». Di Lorenzo nell’intervista si dice dispiaciuto per quanto accaduto:  “Non avrei mai voluto influire in questo modo sul percorso politico di De Luca”. Il ruolo dell’ex sindaco si è limitato ai 4, 5 minuti impiegati per firmare l’ordinanza. La scelta l’abbiamo fatta noi tecnici. Il Rup ha chiesto, motivandola,la nomina del project manager. E De Luca ha firmato in quanto commissario per l’emergenza rifiuti”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Difesa penosa e vergognosa.
    Ha confermato che ha sempre ricoperto ruoli apicali in altri incarichi pur sapendo di non avere i titoli per tali ruoli.
    La responsabilita di De Luca si riassume in 4,5 minuti per la firma al documento che approvava il suo incarico, ridicolo.
    Ma a chi la vuole darlo a bere, De Luca non è il tipo che firma senza avere la consapevolezza di cio che sta firma.
    É un accentratore e sono convinta che in Comune niente viene approvato o deliberato senza che lui non sappia.
    Lo stesso facente funzioni non fa nulla senza approvazione suprema di emerito e sotto sua esclusiva indicazione.
    Non dimentichiamo che De Luca era vice sindaco di Giordano il quale era circondato da avvoltoi che aspettavano che il sindaco commettesse errori o firmasse documenti che per lui fossero capestri, De Luca, appunto, era uno di questi avvoltoi.
    Chi di spada ferisce di spada perisce.

  2. Brava Rita! tu sei enciclopedica, sai sempre tutto, vai avanti così e ti porteranno presto in un manicomio facente funzioni!

  3. Ormai è un dato di fatto……dove spunta De Luca spunta la sedicente “rita”….ma ci spieghi una volta per tutta questa tua mania di persecuzione?

  4. X 9.35, non sono enciclopedica, sono realista, siete voi cortigiani che continuate a raccontare favolette purchè emerito abbia voti.
    Chissa che il primo giugno non siate voi con emerito a dovervi rinchiudere, se, prima, non fugge.

  5. Realmente cara Rita tu stupesce sempre di più. ormai scusa le tue AFFERMAZIONI SONO PENOSE E VERGOGNESE

  6. Rita ma visto che sai sempre tutto (chissà quali sono le tue fonti) ma perchè mai non hanno chiamato te per fare da coordinatore? Preferisci il project manager? La verità è che non avete la minima idea di cosa dite e di come oggi si gestisce la pubblica amministrazione. Un sindaco non è un architetto o ingegnere e si circonda giustamente delle persone che lui ritiene più qualificate per portare avanti i suoi progetti. Questo la legge lo consente (senza neanche fare concorsi) mentre tu stai sempre li a dire che ha favorito chissà chi.

  7. Su questo blog spopolano i leccadelucaderetano il signore che parla nell’articolo del Mattino è uno che i babà li fa con il pasticciere de Luca
    A proposito nmocc a mammat 700 euro di munnezza
    Il megalomane fa luci d ‘Artista e noi paghiamo
    Tutta la munnezza sotto il comune la dovremmo mettere così potremmo dire munnezza vuole munnezza
    Ps Rita continua così questi quando trovano qualcuno che li sputtana vanno in paranoia

  8. …Rituzza, con tutto il rispetto che si deve ad una gentile Signora…Pre…si…den…te…non ci vuole poi tanto un pizzico di buona volonta’ e vedrai anche tu riuscirai…a pronunciarlo….sei simpaticissima e devo dire per quanto aggressiva anche affascinante…su piano piano Pre…si…den..te…stasera prima di addormentarti…Pre…si…den…te…

  9. Le mie fonti? Sono sotto gli occhi di tutti, cosa è stato De Luca in questo ventennio, un accentratore, un arrogante, un megalomane, il lavoro solo per pochi, per chi lo votava, vedi le municipalizzate da lui creaze, covo di voto scambio. Salerno e i salernitani sono stati trattati come cosa sua.
    Mi rendo conto che avete un concetto distorto della politica e del politico che ha responsabilita del bene pubblico, ma non mi meraviglio, De Luca così vi vuole, vi ha ben plasmati e manipolati.
    Poi, signori leggete e informatevi di piu, spero che abbiate sentito Gomez cosa ha detto a La7 al deputato PD su De Luca e come lei ha ammesso che aveva ragione, siete solo voi che non vedete quello che TV e giornali locali e nazionali vedono, scrivono e dicono su questo favoloso candidato e del suo ventennio. Ognuno è libero di vedere e credere cio che vuole, ma non potete accusare e denigrare persone solo perchè la pensano diversamente, allora chiudete e spegnete giornali e tv locali e nazionali che si permettono e osano criticare De Luca e il suo ventennio.

  10. Rita i denigratori del fatto,quelli che per vendere qualche copia,hanno sempre bisogno di un nemico…prima Berlusconi ora Renzi e per l’occasione De Luca, questi signori Rita a mezzogiorno devono anche loro mettere il piatto a tavola…li capisco ma nulla piu’. La verita’ vera e’ che in un paese di ladri e non mi riferisco solo ai politici, nessuno fino a questo momento puo’ dire che De Luca ha rubato o che sia colluso con la camorra o quant’altro e se lo fosse con tutti gli attacchi che sta ricevendo figurati se non lo fregavano e allora se ti capita d’incontrare Gomez o Travaglio di loro che con De Luca e’ tempo perso e come ti ha cosigliato qualcuno abituati a pronunciare la parola Presidente.

  11. Ma si nun s pav a munnezza prima o poi saddà pavà!!!
    E’ rimasta immutata rispetto all’anno scorso. I miei bollettini sono gli stessi dell’anno scorso..identifica cifra.
    Se poi aspettiamo di fare i furbettini allora prendiamo esempio da Rita e compagnia bella.

  12. Pensate se avessimo avuto come sindaco di Salerno il Dr. Casciello, uomo di Forza Italia persona capace e grande conoscitore dell’attivita’ amministrativa, senza dubbio oggi avremmo un’altra Salerno …una grande occasione persa per i salernitani. Lo stesso dicasi per la Sig.ra Ferrazzano proveniente anch’ella della nidiata Forza Italia. Condivido in pieno quanto detto da Rita; Salerno non meritava un uomo accentratore e decisionista come De Luca. Sono molto preoccupato quando l’ex sindaco occupera’ la poltrona di Presidente…se adottera’ lo stesso decisionismo e la stessa caparbieta’ come a Salerno be allora per la Regione Campania saranno caxxi per diabetici.

  13. sono stato condannato per aver messo “involontariamente” una firma su una cambiale. Ora scopro che la firma non vale niente……..come si evolve il diritto!!!!

  14. Belli è la democrazia! Questa sconosciuta x Rita! Lei vuole essere rispettata nelle sue opinioni ma non rispetta gli elettori di De Luca offendendoli e dispensano lezioni a destra e a manca disprezzando chi la pensa in maniera diversa. Un bel modo di pretendere rispetto!!!!Questo è il personaggio!!!!

  15. ragazzi ma cosa dite io sono stato assunto al Seapark circa 10 anni fa.Ogni giorno migliaia di turisti vengono a vedere I pesci piu rari al mondo.
    La settimana scorsa durante le final four al SELE Center(PALA SELE) secondo solo allo staple center di Los Angeles, gli atleti dei Chicago Bulls sono rimasti esterrefatti dalla bellezza del seapark. Quindi per piacere non vi permettete di giudicare
    Spazzatura uguale ???? forse a te che se un leccadelucaderetano.
    Vota e fai votare Movimento 5 Stelle
    Nmocc a mammt Euro 700 di spazzatura

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.