Prostituzione, “Noi con Salvini” Salerno propone referendum abrogativo della Legge Merlin

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
prostituta_vigili_urbani_salernoDomenica 17 maggio, con  nove  gazebo in nove comuni della nostra provincia, la federazione provinciale salernitana del  movimento “NOI CON SALVINI” sarà in campo per raccogliere firme utili all’ indizione del referendum abrogativo della legge n° 75 del 20 febbraio 1958,  più nota come LEGGE MERLIN,  legislazione nata essenzialmente come complesso normativo recante l’abolizione della regolamentazione della prostituzione e la lotta contro lo sfruttamento altrui, ma diventata poi – nei nostri tempi – causa principale della prostituzione di strada e di una nuova forma – particolarmente grave e brutale – di sfruttamento criminale di tante giovani donne, ridotte in vera e propria schiavitù.

“Con l’abrogazione della LEGGE MERLIN finalmente sarà possibile non solo regolare e controllare la prostituzione al fine di tutelare la salute pubblica e combattere il degrado – afferma Mariano Falcone, coordinatore provinciale del movimento –  ma anche iniziare a tassare tale attività, come già avviene in Germania, Regno Unito, Paesi Bassi, Austria, Svizzera.

Gli introiti fiscali, che da alcuni studi sarebbero stimati  intorno ai 4 miliardi di euro all’ anno, consentirebbero di ridurre o addirittura eliminare alcune tasse che gravano oggi, ingiustamente, sui nostri concittadini. Ma soprattutto  –  ribadisce Falcone  –  abrogare oggi la “MERLIN” significa anzitutto contrastare la criminalità organizzata, azzerando la tratta e lo sfruttamento delle giovani prostitute e riportando ordine e sicurezza in tante città ed in tantissime zone che, anche nella nostra provincia, sono assediate quotidianamente da tale fenomeno”.

ELENCO GAZEBO PROVINCIA DI SALERNO PER REFERENDUM ABROGAZIONE LEGGE MERLIN

– SALERNO,  PIAZZA SAN FRANCESCO ( ALTEZZA LICEO TASSO ) – ORE 9,00-13,00

– SARNO,       PIAZZA 5 MAGGIO – ORE 9,00-13,00

– SCAFATI,    VIA MARTIRI D’UNGHERIA (ALTEZZA GRAN BAR) – ORE 9,00-13,00

– CASTELLABATE,  PIAZZA LUCIA – ORE 9,00-20,00

– PONTECAGNANO,   PIAZZA SABATO – ORE 9,00-13,00 ;  GIARDINI COMUNALI                          ( LITORANEA ) – ORE !6,00-20,00

– EBOLI,    VIALE AMENDOLA – ORE 9,00-13,00

– GIFFONI VALLE PIANA,    PIAZZA UMBERTO I  – ORE 9,00-1300 / 17,00-20,00

– NOCERA INFERIORE ,        PIAZZA GUERRITORE – ORE 9,00-13,00

– OLIVETO CITRA ,                  PIAZZA GARIBALDI  – ORE 9,00-13,00

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. salvini le prostitute le vuole tutte al nord, diamocele, avrà un elettorato degno di lui.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.