Regionali, Bassolino: «Dite a Caldoro che ha governato 5 anni»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
23
Stampa
bassolino_antonio-e1385410297297“Qualcuno dovrebbe informare Caldoro che è presidente della Regione, e da cinque anni”. Lo scrive su Twitter Antonio Bassolino, commentando le dichiarazioni di oggi del suo successore a Santa Lucia. In un altro tweet, l’ex governatore interviene sui cosiddetti impresentabili: “Su Sky, ieri, per Caldoro e De Luca sui candidati discutibili e a rischio era meglio dire la semplice verità: abbiamo sbagliato”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

23 COMMENTI

  1. Tu Bassolino sei il primo insieme a De Luca dovete a fare mea culpa e chiedere scusa ai campani e ai salernitani!
    Avete usato il vostro per ruolo per interessi privati, per figli ed amici.
    vi siete sentiti autorizzati ad abusare del vostro ruolo per trattare la campania e salerno come una cosa vostra, dimenticando che siete stati eletti per tutelare il bene pubblico e gli interessi dei cittadini.
    TU hai governato la Campania per 10 anni e insieme ai tuoi amici, due erano al Governo, hai portato la Campania al default, da Campania Felix era diventata una cloaca a cielo aperto.
    il tuo alter ego De Luca l’abbiamo sopportato per vent’anni ha usato Salerno come se fosse una cosa di sua proprietá, ha governato con arroganza e megalomania, fregandosene dei cittadini, ha creato partecipate e consorziate covi di voti di scambio, per garantirsi il famoso 75% (mi sono sempre chiesta se fosse reale), ha fatto scempio del territorio con megastrutture orrende di cui non si vedra mai la fine, spero che la magistratura faccia il suo ruolo fino in fondo, ha portato il comune al default, ha alzato tasse alle stelle per pagare le sue megalomanie, ci ha coperto di ridicolo a livello nazionale. Ma finalmente, i cittadini stanno aprendo gli occhi e si sta cercando di venir fuori dal ventennio.
    Avete sbagliato a imbarcare nelle liste gli impresentabili (a parte che il primo impresentabile é proprio De Luca)? certo, eravate troppo convinti, grazie alla vostra arroganza, di aver la situazione in pugno e di continuare a gestire e a manipolare gli elettori con le vostre bugie.
    Per fortuna la maggior parte del popolo si é desto(soprattutto chi non é sceso mai a patti e non ha debiti con voi) e non si beve piú le vostre chiacchiere!

  2. Smettila, ma non hai mai niente da fare
    Vai a cucinare se ne sei capace, poveri quelli che vivono con te

  3. Invece i contenuti dei testi di Rita non sono proprio sballati , molte cose sono condivisibili . Chi sbaglia , chi sperpera per me dovrebbe pagare e invece negli enti pubblici questo non accade mai

  4. Complimenti indomabile “guerriera della luce” per l’astio e la saccenza che usi per bacchettare tutti; ma mettiti l’anima in pace il nuovo governatore sarà De Luca e i tuoi amici 5 stelline piano piano e ad una ad una si spegneranno come i bengala!

  5. Rita un nome fittizio utilizzato da un ex militante Forzaitaliota ex seguace della banda dell’agro (forse organico a quella masnada) che si firma in vari modi cercando di alzare polvere e confondere le acque.
    Purtroppo,per questo signore che si firma Rita (faccia pure outing e si dichiari come nella canzone di Pino Daniele) temo che il 31 avrà un risveglio amaro.
    Ultimo sondaggio appena varato da ipg da De Luca avanti di 5 punti e credo sia alquanto veritiero in quanto giusto oggi Berlusconi ha annunciato il suo quasi ritiro ammainando bandiera bianca, quasi certamente non verrà nemmeno a Napoli a sostenere Caldozzo proprio in virtù dei sondaggi a sua disposizione.
    Gentile Rito/a non c’è trippa per gatti e credo sia più utile per Lei focalizzarti su cose più importanti.
    Può dedicarsi allo sport facendo la spola come un freccia Rossa tra punta licosa e Punta campanella che di sicuro le passerà.

  6. La pseuda Rita dice: ” l’ABBIAMO sopportato per vent’anni” parlando a nome di chi? chi l’ha AUTORIZZATA AD USARE IL PLURALE. E’ megalomania? una cosa che la pseudoRita fa FINTA di dimenticare sempre è che chi viene eletto da maggioranze schiaccianti, non viene sopportato, ma viene scelto LIBERAMENTE e DEMOCRATICAMENTE, cose che la pseudo ”sig ra/ina Rita non vuole ricordare. Se ne faccia una ragione: la Maggioranza sceglie. Capitooooo!

  7. Avrei votato De Luca come ho sempre fatto alle amministrative, ma ha fatti tanti e gravi errori, a partire dagli impresentabili (dove Caldoro non è stato da meno), proseguendo con le varie allenze stipulate solo per ottenere voti (De Mita e filo fascisti).
    Purtroppo sarò pessimista, ma tra De Luca e Caldoro darò il mio voto ai 5 stelle, i meno peggio.

  8. Azz…Caldoro 5 anni tu tra napoli e la regione 20 anni….
    Poi abbiamo il solito masochismo campano, attaccano Rita e difendono l\’indifendibile Bassolino….Questa è la dimostrazione che siete servi di un padrone, come il giornalista di liratv, non avete cervello e scrivete sotto dettatura….
    Ormai lo si sta ridicolizzando dappertutto il vostro RE…
    Vi meritate, come quando i napoletani continuavano a votare Bassolino, a munnezz fino o quint pian…
    Quelli che all\’epoca, a detta di De Luca, appoggiarono Caldoro (Cosentiniani, De Mitiani e chi più ne ha più ne metta) facevano schifo perché facenti parte della malavita locale, oggi gli stessi appoggiano De Luca, ma sono tutti martiri dell\’amministrazione Caldoro…
    Praticamente le liste che appoggiano De Luca (sicuramente anche quelle di Caldoro, ma molto meno) sono costituite dalla intera sfravcatura di tutta la regione campania…
    Meditate Gente….Meditate….

  9. X marcos2
    I tuoi commenti sono sempre illuminati e danno idea di profonda cultura e conoscenza, complimenti.

    Noto che, tutti i sostenitori del condannato lucano, non hanno alcun argomento così come non lo ha il loro rappresentante. Prova di ciò è la figura meschina a SKY durante il confronto tra i candidati governatori. Questa non l’ha proprio potuta evitare, a Matrix se ne è guardato bene di andarci.
    Ve ne dovete fare una ragione, il vostro rappresentante è arrivato al capolinea però tranquilli tra non molto avremo i figli tra i piedi. Spero solo che non ci capiti l’indagato degno erede di suo padre.
    Noto anche astio verso il M5S, ma perchè? Nessuno li nomina e voi a scaricare veleno contro di loro, ma avete paura della verità? Tranquilli potete solo andare meglio.
    Concludo con i complimenti a Rita per la sua preparazione e disamina dei fatti che rispecchia la realtà, i sudditi di sua maestà hanno paura di gente informata, continua così

  10. <dite a Bassolino che Caldoro ha fatto centomila volte meglio di lui.
    Concordo pienamente con l'autore di "chi difende Bassolino". Il fatto che i servi del tiranno difendano pure Bassolino e benedicano l'unione con De Mita dimostra che cosa ci aspetta nel caso in cui il buffone di Salerno vincesse le elezioni

  11. Certo a via Nizza le analisi e gli esami medici tra ottobre e gennaio ve li pagate da soli perché i soldi li avete!? Anche la sanità in quel periodo non funziona (tanto per fare solo un esempio di disservizi) perché Caldoro (la regione Campania che rappresenta) non ha i soldi per pagare. Se foste realmente razionali e vi fermaste seriamente a ragionare e riflettere su quello che viviamo, forse, senza condizionamenti e ricatti vari, giungereste ad un’altra conclusione. De Luca si candida anche per difendere Salerno e la provincia tutta da chi ci ha volutamente bistratti per anni…Siamo salernitani o no?! Se volete capire, capite

  12. Complimenti Rita per il tuo contributo che dai,usi la penna come una frusta e fai bene,troppi ciucci nel salernitano sono rimasti ciucci.purtroppo la Campania è terra saccheggiata e desertificata dalla vecchia politica di Bassolino, De Mita e quant’altro che oggi con il trasformismo credono di controllare i ciucci al pascolo.Vi invito a votare Lega-Nord oppure Caldoro oppure M5S affinchè i ciucci possono evolversi in cavalli per migliorarsi nelle praterie.

  13. Anche nelle vostre “file” avete gli impresentabili… è stato arrestato un trentaseienne campese CANDIDATO M5S nelle liste di Bassano accusato di AVER SEQUESTRATO E MINACCIATO DI MORTE un imprenditore dell’alta padovana.
    Che bella gente, COMPLIMENTIIIII e vi fate passare per santi. Il marcio è dappertutto, a chi volete infinocchiare. A sostegno dei cittadini ci vuole un vero uomo con gli attributi che sappia LAVORARE e non voi quaquaraquà. CAMPANI non ci tiriamo la zappa sui piedi, non facciamo autogol che ci distruggerà definitivamente. A capo della Campania ci vuole un uomo che abbia acquisito capacità, determinazione e sia “TOSTO” e non ragazzini che non hanno esperienza che mò si affacciano al balcone della POLITICA e pensano di fare tutto loro. Devono mangiare zupp e latt per farsi le ossa…

  14. Ma vate corc tu e il M5S con alle spalle Grillo pluri condannato che entra ed esce dal senato tranquillamente nonostante le condanne. Perché a questo punto dobbiamo dire che neanche il leader delle 5 stelline è tanto pulito da guidare un partito, eticamente e moralmente non siete degni neanche voi di presentarvi e di essere votati per tutto il \”curriculum\” di Grillo che, come dice Sgarbi, è comunque il leader del vostro partito.

  15. I miei commenti sono dati di fatto. E basta.
    Dici che i sostenitori di De Luca non hanno argomenti. Si vede poi gli altri quali argomenti mettono in campo contro De Luca. La condanna, gli impresentabili etc.etc. Addirittura la Carfagna parla di condanna per abusi sessuale di un candidato, omettendo che la sua capolista in Regione IMPRESENTABILE GIA’ PER STORIA ha il marito che ha patteggiato la pena perché andava con le minorenni. Si dimentica che gran parte degli impresentabili ci hanno governato per 5 anni senza che i cinque stelline dicessero qualcosa. Ad un tratto vengono folgorati sulla strada per Damasco. Potrei continuare all’infinito ma non ho tempo. I cinque stelle poi per me possono anche sparire.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.