Scherma: Ewa Borowa ha conquistato l’oro ai Campionati Europei

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

ewa_euroèa_schermaUn nuovo entusiasmante successo per il circolo schermisco salernitano Nedo Nadi: il maestro e responsabile tecnico Ewa Borowa ha conquistato l’oro ai Campionati Europei “Master” conclusisi domenica a Porec, in Croazia.

Dopo aver battuto la tedesca Stoiber, la francese Maluccelli, la connazionale Marini e la svedese Warvsten, la nostra Ewa ha dovuto affrontare nella finalissima la più temuta delle avversarie, la tedesca Hohlbeincampionessa del mondo in carica, che negli ultimi anni aveva più di una volta infranto la corsa verso l’oro della spadista salernitana.

Questa volta è stata Ewa ad afferrare la meritata vittoria, conquistando così il suo secondo titolo europeo individuale (l’altro nel 2011 a Henin Beaumont in Francia) a cui se ne aggiungono tre a squadre (2010, 2012, 2014).

Il nuovo oro arricchisce il  prestigiosissimo curriculum agonistico (campionessa del mondo nella categoria “Maestri” nel 2010 e quattro volte campionessa italiana Master, tutt’ora in carica, per dire solo dei successi più recenti) della Borowa, che continua a raccogliere soddisfazioni sia come atleta che come maestro della Nedo Nadi, il circolo schermistico di Piazza Casalbore (che con più di sessantacinque anni di storia – fu fondato nel 1949 – rappresenta uno dei vanti di Salerno) dove, coadiuvata da un team tecnico di primissimo piano, da più di venti anni forgia le giovani promesse della spada salernitana trasmettendo loro il suo smisurato amore per questo sport.

La sua vittoria a Porec completa inoltre il bottino dell’Italia che in questa edizione della competizione, con 8 ori7 argenti e 5 bronzi, si aggiudica il medagliere per nazioni, confermando ancora una volta di essere il top in questa affascinante disciplinache, con le sue 121 medaglie olimpiche e 319 medaglie mondiali, continua ad essere lo sport in cui l’Italia vince di più. 

A lei vanno le orgogliose congratulazioni di tutta la Nedo Nadi, del Presidente Teresa Russo, del Maestro Carlo Gallo, del preparatore atletico Giovanni De Martino, dei collaboratori tecnici e di tutti i suoi affezionati ed ammirati atleti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.