I fatti del giorno: giovedì 18 giugno 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiGRECIA, ULTIMA CHANCE A EUROGRUPPO. FED, DECISIONI DIFFICILI
TSIPRAS, ‘NO A CATTIVO ACCORDO’. DOMANI VEDE PUTIN

Tra poche ore il caso Grecia sarà all’attenzione dell’Eurogruppo
per quella che molti hanno definito l’ultima chance per restare
in Europa. Le posizioni restano distanti. Di fronte a ‘difficili
decisioni’ con potenziali effetti per tutta l’Unione e gli Stati
Uniti, il presidente della Fed Janet Yellen spera comunque in un
accordo ma Tsipras avverte: “siamo pronti a un ‘grande no'”
davanti a richieste di nuovi sacrifici.
—.

IMMIGRAZIONE:VIMINALE,TUTTI ACCOLGANO. ZAIA-TOTI,NOI NO
A VENTIMIGLIA SESTO GIORNO SUGLI SCOGLI, INIZIA RAMADAN

Primo giorno di Ramadan per i profughi asserragliati sugli
scogli di Ventimiglia, mentre prosegue il braccio di ferro sul
loro destino. E se il Regno Unito offre risorse ma non
ospitalità e l’Ungheria erige nuovi muri, in Italia Veneto e
Liguria ribadiscono il loro no a nuovi arrivi sui rispettivi
territori. Il tema infiamma anche le elezioni in Danimarca, in
programma per oggi.
—.

SCUOLA, GOVERNO FRENA. JOBS ACT, SINDACATI CONTRO CONTROLLI
FACCIA A FACCIA BERLUSCONI VERDINI A PALAZZO GRAZIOLI

Scuola e Jobs act restano tra i grandi nodi aperti sul tavolo
del governo, che frena sulle assunzioni dei precari. Orfini:
superare l’impasse o a rischio assunzioni. Oggi nuovi flash mob
in molte città. Intanto fa discutere il decreto attuativo del
jobs act con cui il governo intende regolare il controllo
informatico dei lavoratori. Ieri sera, a palazzo Grazioli, nuovo
incontro tra Silvio Berlusconi e Denis Verdini sugli equilibri
in Forza Italia.
—.

AZZOLLINI SI DIFENDE IN GIUNTA, NCD FA QUADRATO
MARINO SOTTO ASSEDIO,GRILLO ATTACCA, ORFINI LO DIFENDE

Il presidente della commissione Bilancio del Senato Antonio
Azzollini sarà oggi pomeriggio alla Giunta per le Immunità di
Palazzo Madama dopo dovrà spiegare le sue ragioni dopo la
richiesta di arresto per corruzione avanzata nei suoi confronti
dalla Procura di Trani. Il suo partito, l’Ncd, si schiera in sua
difesa. Prosegue intanto l’assedio al sindaco di Roma Ignazio
Marino. Dopo gli attacchi di Beppe Grillo, Orfini è al suo
fianco.
—.

AMBIENTE, OGGI L’ENCICLICA ‘LAUDATO SI’ SU CUSTODIA CREATO
JEB BUSH AL PAPA, POLITICA NON È DETTATA DA CHIESA

Papa Francesco renderà pubblica oggi la sua enciclica dedicata
all’ambiente, intitolata ‘Laudato Si’. Un appello alla
responsabilità che ha già suscitato reazioni in Italia e
all’estero, specialmente negli Stati Uniti, dove il candidato
alla Casa Bianca Jeb Bush, poco incline ad affrontare i
cambiamenti climatici, ha affermato che le scelte di politica
ambientale non spettano al Papa.
—.

FED LASCIA TASSI FERMI MA PUNTA AD AUMENTO ENTRO IL 2015
MICHELLE OBAMA ALL’EXPO CON AGNESE RENZI PER SFIDA ALIMENTARE

La Fed per ora non tocca i tassi di interesse, fermi da anni, ma
punta ad un graduale ritocco al rialzo entro il 2015, pur
tagliando le stime di crescita del Pil degli Stati Uniti per
quest’anno. All’ Expo giunge intanto Michelle Obama che oggi
visiterà, insieme ad Agnese Renzi, Palazzo Italia e il
padiglione americano. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.