Aversana ripulita dopo denuncia cittadini Cinque Stelle

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
strada_aversana_ripulitaE’ con grande soddisfazione che questo gruppo di cittadinanza attiva riscontra l’ottimo risultato raggiunto con l’esposto/diffida della scorsa settimana: questa mattina operatori ecologici, coadiuvati da una pattuglia della polizia provinciale, hanno rimosso l’enorme quantità di rifiuti sulla S.P. 417 “Aversana” all’uscita della Tangenziale di Salerno. I Cittadini 5 Stelle avevano segnalato, attraverso un esposto/diffida, la pericolosità di questi rifiuti abbandonati che rischiavano di diventare una bomba ecologica per il quartiere e l’intera città. Un segnale positivo, questo, che dimostra quanto sia importante da parte dei cittadini preoccuparsi attivamente della “cosa pubblica” mantenendo “il fiato sul collo” agli amministratori che, spesso, sono distratti da altri affari e dimenticano il loro principale dovere per cui sono stati eletti: la tutela del bene comune e della salute pubblica.

L’esposto inviato all’Ente Provincia, al Comune di Salerno, all’ASL, alla Soc. Arechi Multiservice e, per conoscenza, all’ARPAC ed alla Procura di Salerno conteneva, oltre la richiesta urgente di rimozione, anche l’adozione di provvedimenti necessari ad evitare il ripetersi del fenomeno attraverso l’uso di misure di contrasto come, ad esempio, l’installazione di telecamere per la videosorveglianza della zona. Si incassa, quindi, una vittoria per tutti i cittadini salernitani, per i pendolari ed i vacanzieri che attraversano quel tratto di strada e per questo si ringraziano gli organi di stampa e le TV che hanno dato spazio alla segnalazione. Tuttavia resta alta l’attenzione affinché sia più efficace il contrasto alla maleducazione ed all’inciviltà di qualcuno.

Meetup Cittadini 5 Stelle Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Complimenti, non essendo la vetrina del sindaco non sarebbe stata mai ripulita senza un fattivo interessamento!

  2. Scommettiamo che tra un paio di giorni saremo punto e a capo! I 5 stalle dovrebbero fare un esposto contro la cafonaggine estrema del popolo meridionale! L’Aversana e non solo, è tutta una discarica. Facessero ricorso contro il degrado morale e culturale del popolo, contro l’esproprio delle spiaggie, contro l’abusivismo edilizio che sta finendo di distruggere il Cilento, passando per Paestum Agropoli, S. Maria di Castellabate e così via, contro l’evasione fiscale che ha distrutto questa nazione economicamente…contro la varie mafie e camorre, questa nazione e questo Sud non hanno speranza! Chi può ed è in tempo se ne vada! Si salvi.

  3. Mah, si plaude alla ripulitura di un’area dove passano centinaia di auto e camion al giorno. Ai cittadini solerti che hanno segnalato la cosa alle preposte autorità pregherei di fare lo stesso quando NOI, ribadisco il NOI, lanciamo rifiuti dal finestrino delle auto oppure, peggio ancora, riversiamo su queste strade sacchetti o altro materiale anzichè girare lo sguardo dall’altra parte e puntare il ditino accusatorio contro le istituzioni.
    Grazie.

  4. ecco perché non c’è nulla da ringraziare.
    Il problema si ripresenterà stasera e poi, stasera, a chi dobbiamo ringraziare?
    Visto che sapete fare solo quello, andate a monte del problema ed esponete alla PR l’abbandono dei rifiuti per stanare i cafoni e punirli penalmente come prevede la legge invece che perseverare in una guerra inutile e dannosa contro le istituzioni ed in particolare contro VDL?

    Così qualche votarello in più potreste averlo.

    Il sudiciume che si vede in questa regione è qualcosa che fa accapponare la pelle.

  5. Per una volta spezzo una lancia per i 5 stelle, che invece che fare ricorsi, hanno fatto una denuncia seria.

    Purtroppo sarà tutto inutile, perché l’Aversana tornerà nello stato di prima in pochi giorni, troppa gentaglia la percorre ogni giorno.

    Basterebbe un po’ di buona volontà, qualche telecamera in punti strategici e pattuglie pronte a fermare chi deposita rifiuti sulle piazzole. Qualche settimana di vera repressione lascerebbe la memoria per anni.

  6. gli unici che denunciano e sono a favore dell’ambiente in un paese purtroppo dove regna l’indifferenza,la superficialità e la mancanza di civiltà…

  7. i 5 Stelle sono gli unici,dico gli unici, che fanno battaglia e qualche risultato riescono a spuntarlo.

  8. Grandissimi! Se c’era De Luca avrebbe detto che l’area non era di sua competenza!

  9. Concordo con l’amico Matteo, siamo noi che dobbiamo comportarci da cittadini educati e non puntare sempre il dito contro le istituzioni.
    La civiltà di un popolo si misura anche da come si tratta l’ambiente ovvero il NOSTRO ambiente.

  10. Una cosa non ho capito e ringrazio in anticipo a chi mi saprà dare una risposta seria in merito…..Ma la polizia provinciale a cosa serviva durante la rimozione dei rifiuti?…..Forse i rifiuti opponevano resistenza allo sfratto….o forse la loro presenza assenza sul territorio in oggetto determina queste situazioni?????…..L’inciviltà esiste ovunque credetemi ma ad essa sono accompagnati controlli più mirati cosa che a Salerno sono assenti,spostate gli occhi dalle strade principali di salerno e vi renderete conto che di Aversane ne è piena salerno basta girare l’angolo.Dove sono gli addetti ai controlli della SalernoPulita??????Visto che proprio di fianco alla sua sede è diventato un deposito di ogni sorta di rifuti,dai televisori ai divani e di materassi che talvolta sono anche stati incendiati,spero che la pulizia venga fatta iniziando proprio da chi consente anche questo…Grazie.

  11. Non c’è guerra o sorveglianza che tenga contro l’inciviltà, la cafoneria, la mancanza di edicazione e di cultura, il tutto accompagnata da leggi inefficaci che che contribuiscono a scoraggiare le esigue forze dell’ ordine che già di per loro non è che sono molto efficienti, per usare un eufemismo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.