Tragedia in Costiera Amalfitana: si lancia nel vuoto sotto gli occhi della figlia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
suicidio_costiera_amalfitana

Tragedia in Costiera amalifitana dove un uomo si è lanciato giù dalla scogliera mentre un Carabiniere tentava di farlo desistere dall’insano gesto. E’ accaduto in località Capo d’Orso, a Maiori dove un passante aveva segnalato una situazione di pericolo avendo sentito una donna gridare.

Sul posto, infatti, vi era anche la figlia dell’ uomo. Il carabiniere si è trovato davanti un uomo di 67 anni, originario di Cava de’ Tirreni, che si è lanciato davanti ai suoi occhi da un’altezza di circa 250 metri. Si è suicidato portando con sé la sua bicicletta con la quale era arrivato fino a lì.

Prima del gesto, il sessantenne aveva contattato telefonicamente un figlio dicendogli che avrebbe fatto l’ultimo bagno della sua vita proprio a Capo d’Orso. La figlia, intuendo il pericolo, era corsa in suo aiuto e aveva anche individuato la zona in cui si trovava il padre senza, però, riuscire a trovarlo.

La 35enne, rimasta con l’altro militare intervenuto, ha cercato di raggiungere il burrone per lanciarsi a sua volta ma è stata bloccata e tratta in salvo. La depressione del suicida sembrerebbe derivare da alcuni recenti problemi di salute e dalla scomparsa della moglie, avvenuta anni prima.

. A darne notizia il sito web IlVescovado.it

GUARDA FOTO DEL LUOGO DOVE E’ ACCADUTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Vorrei rivolgermi ai nostri politici !il vero problema sono le persone coloro che nella quotidianeta’ devono affrontare i problemi economici a quelli esistenziali,purtroppo loro pensano solo al potere ,al maledetto dio denaro.Per i figli solo il conforto della gente comune .Al centro del mondo ci sono le persone lo volete capire!scusate ma sono troppo arrabbiato e deluso da questo modo di fare dei nostri governanti.

  2. d’accordo Mik….
    io spero che le loro poltrone (da cui non sentiranno mai il tuo grido di dolore semplicemente perché sono e saranno sempre sordi ai problemi della gente comune che ogni giorno si suicida mentre loro dicono che tutto va bene) si trasformino in sedie elettriche!

  3. se ognuno potesse, al posto di suicidarsi,sopprimere un politico,avremmo risolto il problema della crisi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.