​Silvia Giordano (M5S): Asl Salerno, da settembre stop a radioterapia e dialisi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Silvia_Giordano_M5S“Male era e peggio sarà se non si ferma il circolo vizioso della privatizzazione nella sanità. A Salerno stanno sottraendo al pubblico prestazioni specialistiche come la radioterapia e la fecondazione assistita. E tutto ciò viene fatto in spregio di una circolare del sub commissario Morlacco che chiede ai direttori generali e commissari di AA.SS.LL. e aziende ospedaliere di implementare le prestazioni pubbliche nelle due branche”. E’ quanto dichiara in una nota il parlamentare salernitano del Movimento Cinque Stelle Silvia Giordano

“All’ospedale Ruggi di Salerno, la circolare è stata interpretata in modo da continuare a favorire il privato, mentre all’Asl si rischia di sospendere da settembre la radioterapia e la dialisi. Per non parlare della fecondazione assistita: con due poli come il presidio di Vallo della Lucania e l’ospedale San Leonardo di Salerno che erogano prestazioni di Procreazione medicalmente assistita, l’Asl bandisce un avviso pubblico con cui organizza un gruppo di lavoro per reclutare ginecologi e biologi che dice di non avere al suo interno. Siamo veramente al paradosso!”

“Questa è la dimostrazione di come la sanità riesca ad eludere le prescrizioni della spendig review e ad aggirare il blocco del turn-over: non si fanno concorsi pubblici, né si scorre la graduatoria della mobilità al solo scopo di non recidere i rapporti e gli interessi con i privati. Bisogna restituire la sanità al pubblico. L’interrogazione che ho inviato al ministro Lorenzin deve fare luce su quanto sta accadendo a Salerno e in Campania, dove si continua ad andare verso la privatizzazione di prestazioni che il pubblico per legge è tenuto a garantire”. ​

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Ed il governatore cosa fa? Forse è impegnato nell’organizzazione delle partecipate regionali e non più comunali? O di tirare la volata al figlio indagato?

  2. Salernitano 64 ,se ti stai zitto ed eviti di fare il quaquaraqua’,fai na cosa buona,e da 5 anni che a settembre succede sempre la stessa cosa nella sanità,vedrai sospenderanno anche le altre prestazioni,perche la Giordano non dice che all’ultimo consiglio regionale,i 5 stalle si sono messi a fare la polemica insieme a FI facendo perdere tempo,,poi riguardo al figlio,nessuno è indagato e poi saremo noi salernitani a votarlo a maggio,se a te non ti conviene a noi non ce ne frega niente,decidono i cittadini,sient a me vatt a fa 2 bagni che è meglio.

  3. Caro salernitano doc originale, il quaquaraquà magari sesi tu che dimostri di essere asservito al potere del condannato lucano, io sono un uomo libero. Magari sei nelle partecipate e quindi devi essere riconoscente, ma questo non ti autorizza ad offendere le persone. Se, come tu dici, è vero che da 5 anni succede sempre lo stesso al pronto soccorso, il tuo sire non ha sempre detto che lui è l’uomo del fare? Vivendo poi a Salerno sa benissimo cosa succede allora perchè non ha preso provvedimenti per tempo? Per quanto si attiene al tuo garbato riferimento al M5S, ma avendo quel maestro non poteva essere diversamente, ti ricordo che anche loro non sono asserviti alla logica dittatoriale del tuo re e che non sono ancora presenti in consiglio comunale e, quindi, dici una sciocchezza. Per quanto riguarda il figlio di De Luca non sai neppure che è indagato nel crack Amato o fai finta di non sapere.
    Poi gira un pò per la città e vedrai in giro rifiuti, scarafaggi, topi, parcheggiatori abusivi, venditori di calzini ecc, è questa la città europea che voleva il tuo messia che adesso ha abdicato per il figlio?
    Io spero solo che i salernitani non abbiano gli occhi foderati di prosciutto come te altrimenti vi toccano, io vivo all’estero fortunatamente ma mi tocca pagare pesanti balzelli solo per i vezzi del tuo padrone, altri 20 anni di fontane, rotatorie ecc. con i giovani salernitani validi costretti ad emigrare per mancanza di lavoro.
    Ti sconsiglio il mare perchè il sole fa brutti scherzi.
    Buon Ferragosto

  4. Cara Giordano, spieghi chi ha creato i disastri. Si sapeva da aprile (Caldoro in carica) che sarebbe stata un’estate rovente e non solo dal punto di vista meteo. Mo te ne accorgi? Stessa cosa avete fatto sulla riforma della scuola. Chiudete la stalla dopo che i buoi sono scappati!

    Ma sti pizz chi addà fa?

  5. vedo che le 5 stalle stanno cominciando una campagna denigratoria contro il figlio del governatore democraticamente eletto….ma nessuno spiega loro i fondamenti della comunicazione….si sono affidati a gente vecchia che non cammina al passo con i tempi e che dipende totalmente da questi personaggi che definire antiquati è un complimento….purtroppo per voi in questo paese ci sono ancora le elezioni democratiche e dovete convincervi che così sarà…..gli anni 20 e 30 sono lontani e non torneranno più…..per nostra fortuna….

  6. salernitano 64 fatt na camminat invece di dire strunzate…ma il tuo partito dove stava prima che De Luca si insediasse…ora avete scoperto l’acqua calda??? SIETE IN MALAFEDE.
    Certo che De luca vi fa morire ..Si sapeva da Gennaio scorso che facevamo sta fine, voi dove eravate….???….Ma che buffoni siete!!! Ma la verità sapete dirla una volta tanto.

  7. Caro Azzz le stronzate le dici tu ed in maniera anche gratuita. De Luca ha regnato per 20 anni, il M5S è nato 2 anni fa e non erano presenti nè nel consiglio comunale e nè nelconsiglio regionale. Ma di cosa parli? Poi chi ti ha detto che io sia del M5S? A me il sistema, e non solo De Luca che è unaparte ben integrata di esso, mi fa schifo. Se si sapeva da gennaio perchè non ha fatto nulla il tuo padrone? Ma vuoi vedere che adesso dovevano agire senza essere stai eletti i deputati del M5S, che cominciano ad incalzarvi perchè non hanno padroni come te, ed il tuo condannato lucano che è stato eletto non ha colpe? Se non parlate fate più bella figura perchè vi dimnostrate sempre più servi di questo sistema. Probabilmente siete nelle parteciapte e quindi non volete perdere questo privilegio perchè sapete bene che se governerà il M5S finirete di scaldare le sedie negli uffici e non far funzionare nulla in questa città.

  8. Caro salernitano 64, quello che conta in democrazia è il consenso popolare e non le fantasie malate di gente che come te interpretano la democrazia come fosse uno sport e fare il tifo per l’uno o per l’altro. Democrazia insegna che il popolo scelga i suoi rappresentanti quindi rassegnati e non sprecare energie!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.