Attacco granata dalle polveri bagnate, serve più “peso”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Lupa_Roma_6_esultanza_GabionettaDue gare ufficiali e nessuna rete da parte degli attaccanti. Un piccolo campanello d’allarme in casa Salernitana è suonato, anche se mister Torrente è fiducioso. Il materiale umano a sua disposizione per quanto riguarda il reparto avanzato è di buon livello, ma servono comunque innesti per innalzare l’asticella, in vista di un campionato lungo ed impegnativo come quello di Serie B. Eusepi ha numeri importanti, ma in cadetteria non ha mai segnato con continuità (2 reti in oltre 40 presenze). Calil non è un centravanti e, dopo essere rimasto in panchina per tutto il match a Verona, potrebbe prendere seriamente in considerazione l’ipotesi di lasciare Salerno (visto che ogni giorno spuntano nuove pretendenti per il brasiliano). Gabionetta in queste prime uscite è parso tra i più pimpanti, ma non è di certo un goleador di razza. Russotto sta pagando i carichi di lavoro e sembra ancora “frenato”.

Troianiello, invece, è arrivato da poco e avrà bisogno di tempo per entrare in forma. Nalini sarà fermo ai box almeno fino a gennaio. Mentre Perrulli ha già le valigie in mano. I numeri sono impietosi: nelle prime due uscite ufficiali gli attaccanti della Salernitana sono rimasti all’asciutto e le 2 reti segnate dai granata portano la firma di Bovo, un centrocampista (che si sta rivelando abile negli inserimenti senza palla). Per questo motivo qualcos’altro succederà di qui alla chiusura delle liste di trasferimento. Presumibilmente i granata ingaggeranno un altro centravanti, che si giochi di partita in partita il posto di titolare con Eusepi o che, all’occorrenza (magari nelle gare in trasferta) possa giocare in coppia con l’ex Benevento (cambiando leggermente spartito tattico). E moltro probabilmente qualche altro innesto (magari di qualche giovane interessante) si registrerà anche sulle corsie esterne.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.