Controllo della movida e iniziative a contrasto delle stragi del sabato sera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
posto_blocco_carabinieriContinua l’attività di contrasto del fenomeno delle stragi del sabato sera da parte dei militari della Compagnia Carabinieri di Salerno.

Nella notte tra venerdi e sabato i militari del Comando Compagnia e del NAS di Salerno procedevano alla verifica del rispetto della normativa sulla vendita delle sostanze alcooliche all’interno di alcune discoteche cittadine mentre personale del Nucleo Operativo e Radiomobile procedeva al controllo del rispetto della normativa del Codice della Strada

 

Mentre circa 15 militari in uniforme procedevano al controllo di oltre 300 autovetture lungo le principali arterie di ingresso ed uscita dalla città, i carabinieri in borghese del NAS e della Stazione CC di Salerno Mercatello verificavano all’interno di alcune discoteche il rispetto in particolare della normativa sulla somministrazione di sostanze alcoliche nei confronti dei minorenni.

 

Su quasi 150 persone sottoposte al test dell’etilometro, i militari denunciavano in stato di libertà 2 persone, un 30enne di Pontecagnano e un turista milanese 37enne, sorprese alla guida con un tasso alcoolemico nel sangue superiore a 1,5 g/l, mentre ad altre 3 persone, un 24enne ed un 26enne di Pellezzano e un 36enne di  San Valentino Torio, venivano elevate sanzioni amministrative con contestuale ritiro della patente poiché sorprese alla guida sotto l’influenza di ebbrezza alcolica con un tasso alcoolemico nel sangue compreso tra 0,5 e 0,8 g/l:

 

Durante lo stesso servizio venivano inoltre denunciati per guida di motociclo senza patente un 27enne di Pontecagnano e un 21enne salernitano. Quest’ultimo, veniva denunciato anche per resistenza e lesioni a p.u. poichè nel tentativo di fuggire all’ALT imposto dai militari, investiva con una ruota il piede di uno dei carabinieri operanti causandogli lesioni giudicate guaribili in pochi giorni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. azz un hippocratico che calpesta il piedino di un carabiniere, fetentino non si fa, e poi non vedi che il piede e già piatto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.