Piano di Zona S1, Canfora: Non è possibile che la sorte di questo strumento venga affidata ad un commissario

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Michele_Canfora_Provincia“Lo strumento del Piano di Zona S1,che dovrebbe rappresentare un volano per la concertazione delle politiche sociali, resta ancora oggi paralizzato per una serie di vicende che pongono la classe politica dell’Agro sarnese-nocerino ad una seria riflessione – afferma il presidente della Provincia, Giuseppe Canfora -.

E’ una preoccupazione che, come sindaco e come presidente, ritengo di dover manifestare al fine di porre un punto fermo vista l’importanza di questo strumento. In questi anni, la carenza di organico e la mancata espletamento del bando, hanno palesato le difficoltà di una reale volontà di funzionamento dell’Ufficio di Piano.

Non è concepibile – sottolinea Canfora –  che un bando di selezione per l’assunzione di figure professionali sia in fase di procedura da due anni e mezzo. Altresì il valzer dei coordinatori  ha fortemente  rallentato l’esplicazione sui territori dei servizi essenziali richiesti dai nostri  cittadini bisognosi. Non è possibile che la sorte di questo strumento venga affidata ad un commissario se prima i sindaci, me compreso, non avranno preso visione  della documentazione dal Comune capofila di Scafati. Ritengo che sia necessario – conclude Canfora – un incontro tra i colleghi sindaci da tenersi qui in Provincia, al fine di concordare in tempi brevi un’azione congiunta”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.