Salerno: Borgo Picarielli tra degrado e insicurezza, la denuncia del Consigliere Celano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Borgo_PicarielliIl Consigliere Comunale di Opposizione Roberto Celano (NCD) ha inviato una interrogazione al Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli per manifestare lo stato di degrado ed abbandono in cui versa la zona antistante l’accesso della Metropolitana di via Borgo Picarielli (tra l’altro ancora non aperta) che si presenta una condizione di abbandono nonostante sia limitrofa agli uffici comunali ed al liceo “Severi”. “I residenti della zona lamentano l’assenza perfino dei servizi essenziali – premette Celano -. In particolare, si rileva l’inefficienza del servizio di spazzamento della strada e la mancata attivazione della pubblica illuminazione che crea percezione di forte insicurezza tra gli abitanti del rione. Inoltre la condizione di degrado determina la presenza di tossicodipendenti che, favoriti dalla scarsità di luce, stazionano in zona, abbandonando siringhe e rifiuti di ogni genere”.

“Gli abitanti del rione – denuncia Celano – nonostante siano vessati da una tassazione incresciosa, sono costretti ad “autotassarsi” periodicamente per manutenere le aree prospicienti le abitazioni e vivere in condizioni di accettabile decoro. Infine si è verificato l’ennesimo scippo, riportato dalle principali testate giornalistiche locali, a testimonianza delle condizioni di pericolo che vivono i residenti del Borgo Picarielli e di Parco Verde”.

Nella lettera il Consigliere Celano oltre a richiedere un rafforzamento della vigilanza e controllo chiede di sapere “Se l’Amministrazione intende intervenire al fine di restituire decoro alle zone e rendere vivibile un quartiere divenuto ormai insicuro e particolarmente degradato.  Se il Comune intenda accendere l’illuminazione pubblica installata anzitempo innanzi all’accesso chiuso della MS e mai entrato in funzione se e quando intenda concludere l’iter di acquisizione delle aree limitrofe alla stazione MS, completando finalmente il progetto di viabilità e parcheggi al servizio dell’infrastruttura.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.