Cuozzo ( FDI – AN ) chiede al Prefetto lo scioglimento del Consiglio Provinciale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Prefettura_SalernoL Avv. Michele CUOZZO, segretario provinciale di “FRATELLI d’ITALIA”, nell’ambito delle prerogative concesse dall’ordinamento nelle prefata qualità, nonché ad ogni cittadino nei sensi delineati dal principio di sussidiarietà orizzontale introdotto nel testo dell’art. 118 della Costituzione dalla legge cost. n. 3 del 2001, che impone interpretazioni più avanzate in tema di legittimazione ad agire in giudizio, ovvero dall’art. 9 del d.lgs, n. 267 del 2000, che prevede il potere del cittadino di sostituirsi all’Amministrazione comunale o provinciale nell’esercizio dell’azione giudiziale in caso di inerzia dei predetti titolari;

nel premettere che

  • l’attuale consesso amministrativo in carica della Provincia di Salerno non ha provveduto nei termini di legge – 30 settembre – all’approvazione del bilancio di previsione per l’anno a venirsi;
  • a norma dell’art. 141, comma 1, lett. c) del d.lgs, n. 267 del 2000, in caso di mancata approvazione del bilancio nei termini fissati, il consiglio provinciale è esposto allo scioglimento con d.P.R., su proposta del Ministro dell’Interno”;

invita il Prefetto di Salerno a voler valutare l’adozione immediata di qualsiasi e più idoneo atto consequenziale a quanto innanzi esposto, nei sensi indicati dalla normativa vigente.

 

                                                                                                Avv. Michele CUOZZO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.