Inchiesta “Mastrolindo”: Asso-consum chiede il blocco dei  premi di produttività

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
INPSL’Asso-consum,  associazione per la difesa dei consumatori, degli utenti e dei cittadini, componente Cncu, che ha circa 8.000 iscritti certificati nella regione Campania, alla luce del nuovo filone investigativo legato alla maxi-inchiesta denominata “Mastrolindo”, chiede ai vertici dell’Inps che vengano bloccati a titolo cautelativo tutti i prossimi premi di produttività ai dirigenti e funzionali dell’Istituto.

Ad aver disposto le perquisizioni presso la Direzione generale dell’Inps e ad aver notificato un ordine di esibizione di documenti presso le direzioni regionali, è il procuratore della Repubblica di Nocera Inferiore (Salerno), Giovanni Izzo, che ha affermato: «la complessa attività investigativa, svolta con il supporto di attività tecniche, ha consentito di accertare diverse incongruenze nel sistema di verifica della performance (internal auditing) dell’Inps» mettendo in evidenza «l’ inserimento nel database di dati fittizi relativi alle ispezioni effettuate e al numero di rapporti di lavoro annullati, sulla base dei quali veniva effettuata la verifica del raggiungimento degli obiettivi annuali prefissati dalla Direzione Generale».

Ad oggi è stato stimato uno stanziamento indebito per compensi a titolo di incentivo per la produttività raggiunta , ammontante, solo per il biennio 2012-2013, a circa 361 milioni di euro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.