Salernitana, difesa a pezzi. Si guarda agli svincolati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Salernitana_Cesena_2015_56_infortunio_generica_schiaviSchiavi fuori per 2 mesi, tornerà in campo dopo Natale il difensore granata che ha rimediato la frattura composta del perone sinistro senza interessamento della tibia. 60 giorni out che si aggiungono ai 40 di Trevisan. Tuia da giovedì riprende ad allenarsi ma non lo vedremo in campo se non dalla sfida col Bari. Colombo prova ad accelerare i tempi del rientro.

A Lanciano Lanzaro torna al centro in coppia con Empereur (entrambi non sono al meglio della condizione), Colombo o Pollace a destra, Rossi o Franco a sinistra. Si pesca anche tra le giovanili ma la Città, oggi in edicola, avanza qualche ipotesi pescando tra gli svincolati dove c’è Fabiano Santacroce,
classe ’86, ex Parma, quasi duecento partite in carriera, l’anno scorso impiegato 15 volte in serie
A col club ducale.

L’altra soluzione è Figliomeni. E’ stato già proposto, è di stanza a Latina ma fuori lista. Con lui la Salernitana e il Latina dovrebbero procedere chiedendo deroga
al Consiglio Federale per il diritto al lavoro, com’è già accaduto l’anno scorso a Mazzeo che si liberò dal Perugia. Figliomeni è reduce da un intervento di pulizia al ginocchio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Francamente se Santacroce non chiede spropositi vale la pena di prenderlo, ha 29 anni ed è molto meglio dei 4 centrali che abbiamo attualmente. Senza contare che potrebbe aiutare Empereur a crescere lasciando a campionato in corso Schiavi nel ruolo a lui più congeniale: la panchina. Figliomeni può rimanere dov’è, Fabiani credo abbia già esaurito i favori da fare agli amici prendendo schiappe mezze rotte con Coda.

  2. ZZTop ma cosa dici, Schiavi è un grande preciso negli interventi e quasi insuperabile di testa, farebbe una gran figura anche in SerieA. Ha solo un difetto, essere nato a Cava 😛

  3. Fabià, siccome sei più impegnato a leggere i commenti che a fare il DS, che non sai fare e, siccome già hai fatto in passato tarantelle simili, NON devi comprare nessuno svincolato che non si alleni da mesi o con una preparazione blanda, per poi forzare i tempi e farlo infortunare al decimo della sua prima apparizione e tenerlo a contratto ed in infermeria per un campionato intero. Capito Fabià, NON DEVI COMPRARE CALCIATORI CHE NON HANNO FATTO PREPARAZIONE! Meglio qualcuno della Berretti che sia pronto il minuto stesso in cui viene convocato. Grazie!

  4. Pippo Peluccio, Schiavi fa una cosa buona e due male. In A se hai dei cali di concentrazione, come quelli che Schiavi ha spesso, ti freddano senza problemi. Diciamo che è un difensore accettabile per la B, ma c’è di meglio e Santacroce, in forma, sicuramente è meglio. Bisogna capire se l’entourage di Santacroce è di gradimento di Fabiani, che deve sempre coniugare l’utile e il dilettevole con gli amici…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.