I fatti del giorno: giovedì 17 dicembre 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiCONSULTA COMPLETA GRAZIE AD ACCORDO RENZI-M5S, FI FUORI
RUSH FINALE A MONTECITORIO PER LEGGE DI STABILITA’

Eletti ieri sera, dopo 31 sedute a vuoto, i tre giudici mancanti
della Corte Costituzionale, grazie ad una intesa, voluta da
Renzi, tra Pd, Cinquestelle e centristi. Sono Augusto Barbera,
Franco Modugno e Giulio Prosperetti. Forza Italia resta fuori, e
Berlusconi non nasconde il proprio disappunto. Oggi in aula, a
Montecitorio, arriva la legge di Stabilità, mentre domani sarà
la volta della mozione di sfiducia al ministro Boschi.
—.

RENZI A BRUXELLES PER VERTICE UE, ‘NOI RISPETTIAMO IMPEGNI’
DUE GIORNI DI INCONTRI, TRA TEMI IMMIGRAZIONE E BANCHE

Matteo Renzi sarà a Bruxelles oggi e domani per una serie di
impegni, primo fra tutti il Consiglio europeo dove si parlerà,
fra l’altro, di immigrazione dopo l’apertura della procedura
d’infrazione sulle procedure di identificazione. Tra i temi
dell’ incontro anche il completamento dell’Unione bancaria, il
rapporto con Londra e con Mosca, oltre al raddoppio del gasdotto
North Stream. Il premier chiederà che l’Europa mantenga le
promesse.
—.

USA: ANNULLATO PROCESSO AD AGENTE, PROTESTE A BALTIMORA
ERA IMPLICATO IN MORTE AFROAMERICANO, APPELLI ALLA CALMA

Un giudice di Baltimora ha annullato il processo contro uno dei
sei poliziotti implicati nella morte dell’afroamericano Freddie
Gray lo scorso aprile, e alcune persone sono scese in strada con
cartelli per protestare. Dalle autorità della cittadina, a
maggioranza afroamericana e con forti squilibri sociali,
giungono appelli alla calma.
—.

NASCE LA NUOVA LIBIA, OGGI SI FIRMA GOVERNO DI UNITÀ
APPUNTAMENTO A SKHIRAT, IN MAROCCO

Tutto è pronto a Skhirat, in Marocco, per la firma dell’accordo
sul governo di unità nazionale in Libia, alla quale parteciperà
anche il ministro degli Esteri Gentiloni. Dopo una giornata di
stallo, le parti libiche si sono dette disposte a suggellare
l’intesa sotto l’occhio vigile della comunità internazionale.
Intanto, però, l’appello al cessate il fuoco immediato è stato
disatteso. Scontri ieri, fino a sera, in varie località.
—.

LA FED ALZA I TASSI A 0,25%-0,50%, E’ LA PRIMA VOLTA DAL 2006
PRESIDENTE YELLEN, FINITA EMERGENZA. TOKYO APRE IN RIALZO +2%

La Borsa di Tokyo ha reagito aprendo in rialzo di oltre il 2%
alla decisione della Fed di aumentare i tassi di interesse per
la prima volta dal giugno 2006. I tassi sui Fed Funds salgono di
un quarto di punto a 0,25-0,50%. La decisione “riconosce i
progressi dell’economia” e “segna la fine di una fase
straordinaria”, ha spiegato il presidente Janet Yellen.
—.

COPPA ITALIA, LA JUVE DOMINA IL DERBY E VA AI QUARTI 4-0
ANCHE NAPOLI DOPO AVER BATTUTO 3-0 IL VERONA AL SAN PAOLO

La Juventus vince 4-0 il derby con il Torino, valido per gli
ottavi di finale di Coppa Italia, e si qualifica ai quarti. Si
saprà chi dovrà affrontare dopo Lazio-Udinese. Al San Paolo, il
Napoli batte 3-0 il Verona. Ai quarti affronterà l’Inter. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.