Kosovo: ecco il Natale dei militari salernitani in missione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Militari_PersanoDall’11 dicembre sono giunti a Pristina, in Kosovo, circa 150 militari del 4° Reggimento Carri di Persano, comune nella provincia di Salerno, giunti lì per continuare la missione “KFOR”, Kosovo Force, avviata ufficialmente dalla NATO quando il nuovo Stato, nel 2008, ha ottenuto l’indipendenza dalla Serbia. I 150 soldati italiani trascorreranno il Natale lontano dalle loro famiglie, in una missione costosissima che dura ormai da moltissimi anni, al fine di garantire la pace in quel Paese. La maggior parte del contingente è formato da ragazzi campani, provenienti dalle province di Napoli e Salerno, e comandati dal colonnello Salvatore Alessandro Sarcià. Si muovono per distribuire cibo, acqua e altri generi di prima necessità; ma anche per curare le persone e garantire una civile convivenza tra etnie e religioni differenti.

In occasione della festività, il cuoco della base militare, il maresciallo Parolise, ha annunciato il menù del già predisposto pranzo natalizio, che prevede lasagne e mozzarelle, rigorosamente di bufala campana, e per i più tradizionalisti gli spaghetti alle vongole col “capitone”. Per il Maresciallo Parolise questo pranzo “è un modo per staccare qualche minuto dal lavoro”, ma anche per portare un pizzico di allegria in uno scenario dalla realtà abbastanza difficile. Anche perché passare queste feste lontano dalla famiglia è davvero dura, ma per fortuna, tra un turno e l’altro, si riuscirà a trovare un attimo di tempo per staccare e brindare alla serenità, si spera duratura. Anche lì infine è prevista la celebrazione della messa allo scoccare della mezzanotte, presieduta dall’Ordinario Militare il monsignor Santo Marcianò

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.