Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola sabato 2 gennaio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
giornali_rassegnaEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

Botti di Capodanno, record di feriti. In ospedale 17 persone. A fuoco un palazzo. Ignorati tutti i divieti.

I box in alto: Il delitto. Prostituta ventenne uccisa a colpi di ascia. Giallo a Salerno.

Ed ancora: IL LATO PIÙ BUIO DELLA CITTÀ DELLE LUCI (di Gennaro Avallone).

Di lato: Economia e politica. Il Capo dello Stato: “Sono troppi i giovani senza un lavoro”.

E poi: UN ARBITRO PRIVO DI ENFASI (di Gianfranco Pasquino).

La foto notizia: Commercio. Al via i saldi: parte la corsa agli acquisti scontati.

A centro pagina: Auto piomba sul funerale. San Severino, ubriaco alla guida travolge il corteo: 4 feriti.

Di spalla: Caos Sanità. Congelati i turni al “Ruggi”. Cava si ribella.

Ed ancora: Nocera Inferiore. Certificati medici è boom tra i netturbini.

Sempre di spalla: Battipaglia. Boss trovato morto davanti al suo night.

Taglio basso: La cultura. La Salerno strategica dei Longobardi (di Paolo Romano).

Sempre in basso: La vertenza. Il Ghirelli riparte dal Diana.

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Non ci è possibile mostrarvi la prima di Metropolis, ci scusiamo con i lettori della rassegna stampa

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

Capodanno, 17 feriti e un giallo. Incubo botti, Salerno in controtendenza: le vittime aumentano. Tensione nel centro storico. Bimbo salvato da un’esplosione a Mariconda. Pregiudicato muore nella sua discoteca a Battipaglia: disposta l’autopsia.

Ed ancora: Il caso. Veglione senz’acqua rabbia in trenta Comuni.

La foto notizia: Teenager e mamme, delirio per Il Volo e De Luca arringa la piazza dei 50mila.

Di lato: Il commercio. Scattano i saldi prezzi stracciati contro la crisi.

Sempre di lato: L’analisi. Sistema Salerno rivoluzione a metà.

A centro pagina: Uccisa e gettatain un campo caccia al killer della prostituta. Il cadavere di una giovane donna scoperto in via dei Carrari. La ragazza era senza documenti ritrovata due giorni dopo il delitto. Lesioni sul corpo e segni sul collo.

Sempre a centro pagina: L’incidente. Piomba con l’auto sul corteo funebre paura a San Severino.

Taglio basso: Riflessioni. Storie e immagini da Postiglione il calendario resiste alla tecnologia.

Di spalla: Le interviste del Mattino. Abodi crede nei granata «Salernitana puoi farcela».

I box in alto: Il cartellone. TEATRO D’AUTORE AL DIANA E AL GHIRELLI.

Sempre in alto: I libri. NOVITÀ EDITORIALI 2016 LA SALERNO CHE SCRIVE.

E poi: I fumetti. FINESTRA DI CAVACON SUL GIAPPONE DI INOUE.

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO DEI GIORNALI SALERNITANI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.