Maltempo: disagi a Salerno per pioggia e mareggiate – VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Maltempo_mareggiata_2016_2Proseguono gli effetti dell’annunciata perturbazione, per la quale era stato diffuso un avviso di condizioni meteorologiche avverse nei giorni scorsi, e che sta determinando condizioni di diffuso maltempo. Le piogge di questi giorni stanno creando notevoli disagi a Salerno ed in tutta provincia. Le piogge intense hanno provocato allagamenti di scantinati con tombini saltati e primi piani invasi dall’acqua in molte zone. Attenzione alta dei dei vigili urbani che stanno monitorando alcuni sottopassi e non è escluso che alcuni di questi possano essere chiusi al transito veicolare nelle prossime ore. Si segnalano, inoltre, venti forti e mare agitato come testimoniato dal video realizzato nella mattinata di lunedì 4 gennaio sul Lungomare di Salerno.

IL METEO. Come ampiamente annunciato nei giorni scorsi l’inverno è decisamente arrivato. Sulla penisola è arrivata la pioggia, la tanto attesa neve e così anche l’inquinamento è diminuito drasticamente su molte città. Secondo la redazione web del sito ilmeteo.it, dopo la prima perturbazione del 2016 anche questa settimana l’Italia sarà interessata dal maltempo. La pioggia, la neve e il vento colpiranno nelle prossime ore soprattutto le regioni del Centro-Sud (previsti anche temporali intensi sulla Calabria tirrenica) mentre in quelle del Nord (dove la neve è arrivata questa mattina sul Veneto) il tempo tenderà a migliorare.

Maltempo_mareggiata_2016Secondo gli esperti meteo domani 5 gennaio arriverà un’altra perturbazione che, appunto, coinvolgerà soprattutto le regioni del Centro-Sud ma inizialmente anche i settori meridionali del Nord, quindi basso Veneto, Emilia Romagna, Cremonese e Mantovano. Piogge diffuse cadranno al Centro e sulla Campania, sulla Puglia e sulla Basilicata e Calabria settentrionale. Le previsioni meteo per il 6 gennaio e il weekend – Per il 6 gennaio, giorno festivo dell’Epifania, saranno ancora le regioni del Centro-Sud della penisola a vedere piogge diffuse e temporali in particolare su Abruzzo, Molise, Puglia, Campania e Calabria tirrenica. Al Nord il tempo continuerà invece a migliorare.

Per il resto della settimana, giovedì 7 e venerdì 8 gennaio, secondo il direttore del sito ilmeteo.it, Antonio Sanò, il tempo sarà ancora instabile sul basso Tirreno con temporali che cadranno tra Calabria e Sicilia, piogge interesseranno l’alta Toscana e anche il Lazio. Nel corso del prossimo weekend, infine, è prevista l’ennesima perturbazione con nuove piogge diffuse e temporali su Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Lazio e poi sulla Campania. La neve cadrà sugli Appennini sopra i 1500/1600 metri.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.