Salerno: le rubano l’iphone aggredendola alle spalle, paura per una 30enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
via_dalmazia_ultra2Scippata dell”iPhone mentre torna a casa da lavoro. Ancora un episodio di microcriminalità a Salerno. Nella serata di mercoledì, intorno alle 21.20 una ragazza 30enne è stata scippata in via Dalmazia subito dopo il ponte. La giovane è stata sorpresa alle spalle da uno sconosciuto che le ha strappato il cellulare fuggendo via a piedi per le traverse limitrofe. La ragazza ha provato anche ad inseguirlo ma quando ha notato la presenza di un complice ha desistito dall’intendo allertando i Carabinieri.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Immagino che sia stata una brutta esperienza,di mer.. direi,però a rincorrere il ladro per un cellulare,che sia pure l’iphone,ti potevano violentare,è sempre è solo un cellulare del ca…!!!Prendila così,ti poteva andare peggio molto peggio.

  2. a Salerno purtroppo, di sera e quanto prima anche di giorno, c’è il COPRIFUOCO! Ma si può sapere, per favore, la polizia sorveglia o no questa città che, per colpa dei soliti DELINQUENTI, è diventata insicura ed invivibile??????

  3. Ma vi rendete conto che la polizia non si può stare dietro ad ogni angolo della città? E poi vorrei dire ai ladri furbacchioni del cellulare, che hanno rubato la cosa più pericolosa che potevano rubare!! Difatti il cellulare è la cosa più rintracciabile al mondo! Quindi possono essere rintracciati con estrema facilità!!

  4. L’ultimo contratto delle forze dell’ordine credo risalga al 2008… non ci sono state più assunzioni da non so quanti anni (concorsi)… il numero degli agenti è ridotto al minimo e non riescono a coprire tutto il territorio che è vastissimo… non ci sono soldi per manutenzionare i veicoli ormai vecchi… poi la giustizia vanifica quel poco che le forze dell’ordine riescono a fare…
    quando non sapete le cose state zitti che fate più una bella figura
    Tutti siamo utili, nessuno è indispensabile ma onestamente qualcuno non serve ad un ca…o
    Per favore non censurate

  5. NON E UN PROBLEMA DI SOLDI VERO ANONIMO E SOLO QUESTIONE DI BUONA VOLONTA I SOLDI CI SONO E VENGONO SPERPERATI PER I DIRIGENTI COSA CHE I SINDACATI NON DICONO E UNA VERGONA CHI FA QUESTO LAVORO LO DEVE AMARE E NON SOLO ASPETTARE IL 27 L’ITALIA NON VA PERCHE LA NOSTRA CLASSE DIRIGENTE E TUTTA POLITICIZZATA VERGOGNA E VIVA LE FORZE DELL’ORDINE POCHI CHE LAVORANO DAVVERO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.