Mezzogiorno di fuoco per Salernitana – Crotone, Arechi blindato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa

Stadio_Arechi_partita_esterno_cellerini_3Tifosi in silenzio per 10 minuti. Curva Sud senz’audio all’inizio per dare un segnale alla squadra ed alla società anche perchè a volte, il silenzio fa più rumore della contestazione. Dopo i 10 minuti di silenzio la Curva inciterà fino al 90esimo la squadra granata perchè la permanenza in B è una missione difficile ma non impossibile.

Per ora non si registrano impennate nella prevendita per la sfida in programma alle 12.30 domenica. Orario inusuale ma posta in palio importante. Sugli spaltio saranno almeno 10 mila i tifosi granata e circa 2 mila quelli provenienti da Crotone. A tal proposito la Questura ha predisposto una serie di iniziative per prevenire ogni tipo di contatto tra le due tifoserie. Il livello di guardia è alto e la gara con il Crotone è tra quelle cerchiate in rosso sul versante della sicurezza e dell’ordine pubblico. In una nota la Questura informa che vige:

  1. il divieto di sosta, fermata e circolazione per tutti i veicoli, dalle ore 08.00 di domenica 21 febbraio p.v. e sino a cessate esigenze, sulle sottoelencate arterie stradali:
  • Sottopasso di fronte Ospedale San Leonardo;

  • Viale De Marco incrocio Via S. Allende;

  • Via Fratelli Bandiera incrocio Via S. Allende;

  • Via degli Uffici Finanziari, incrocio via S. Allende;

  • Via dei Carrari;

  • Via Prudenza;

  • Via Fangarielli;

  • Via Pastore.

  1. il divieto di transito pedonale, dalle ore 08.00 di domenica 21 febbraio p.v., sulle seguenti strade:

  • Sottopasso in Via San Leonardo all’altezza dell’Ospedale San Leonardo;

  • Via Fangarielli, angolo Via degli Uffici Finanziari, direzione Stadio Arechi;

  • Via dei Carrari, sovrappasso ferroviario.

Sarà sospeso, inoltre, il servizio ferroviario sulla linea metropolitana che collega il centro cittadino con lo Stadio Arechi dalle ore 11.12, dopo l’arrivo a Salerno del treno 21346 proveniente da Arechi – fino alle ore 15.21, ora di partenza del treno 24425 da Salerno verso l’Arechi. L’Amministrazione Comunale di Salerno ha disposto l’attivazione di un servizio navette con autobus del Cstp dalle ore 10.00 alle 16.00 sul tragitto Piazza della Concordia – Stadio Arechi e ritorno. Dalla Questura si raccomanda ai tifosi di recarsi allo stadio con congruo anticipo rispetto all’orario d’inizio della partita, al fine di evitare problemi di circolazione stradale e ressa ai tornelli d’ingresso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Ma quando finirà questo coprifuoco? E’ possibile chiudere la gente in casa, chiudere le strade, sospendere il servizio della cosiddetta metropolitana per una partita di calcio? Perchè non vietare le trasferte ai tifosi ospiti? Si eviterebbero tanti disagi ai cittadini che magari di calcio non ne vogliono neanche sentire parlare? Quando finirà tutto questo?

  2. E mo comm pozz veni a vrai le luci d’artaist..u marain joca u saliern a l’araic..amma vainc si no jamm neta vait in lega proi!!! Jamm a vrai!!

  3. Chiudere anche al passaggio pedonale il sottopasso di Via S. Leonardo è un assurdo!!!! Dove si posteggia l’auto. L’area dietro la curva nord è chiusa per i tifosi ospiti; il posteggio dell’ospedale non è usufruibile perchè la gente non può passare appunto per il sottopasso; quindi vengono inutilizzati TUTTI i posteggi di Via San Leonardo. Ma la gente dove deve posteggiare? Al Parco Arbostella è farsi due chilometri a piedi??? E poi si vogliono 20.000 persone allo stadio???? Ma se non si è in grado di gestire una normale partita di Serie B allora chiudete lo stadio, bandite ogni manifestazione e dite alla gente di stare a casa, davanti la TV. Questa è un’ottima pubblicità per la PayTV:

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.