Salerno, al Comune il progetto: "La Scuola Include, la scuola esclude – bullismo, scuola e famiglia"

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
bullismo_baby_gang“La Scuola Include, la scuola esclude – bullismo, scuola e famiglia”. E’ l’iniziativa promossa da Anffas Giovani, impegnata a promuovere l’inclusione sociale e la qualità della vitatra gli adolescenti e i giovani adulti e dall’Associazione Sorrisi Sparsi, importante espressione di solidarietà nella comunità salernitana, con il patrocinio del Comune di Salerno e dell’Università degli Studi del Sannio, in collaborazione della Parrocchia dei Santi Nicola e Matteo di San Mango Piemonte e Sordina.

Il progetto, che mira a valutare, con la raccolta e l’analisi dei dati, se l’organizzazione scolastica nei suoi elementi culturali e strutturali è “attrezzata” per contrastare il bullismo, partirà la prossima settimana nelle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Salerno e sarà presentato lunedì 22 febbraio alle ore 10.30 nel corso di una conferenza stampa che si terrà nella Sala del Gonfalone a Palazzo di Città a Salerno.

Interverranno alla presentazione del progetto l’assessore comunale all’Istruzione Eva Avossa, l’assessore comunale alla Politiche Sociali Nino Savastano, il Coordinatore Regionale Anffas Onlus Salvatore Parisi, il Presidente di Anffas Giovani Alessandro Parisi, il prof. Guido Migliaccio del Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell’Università degli Studi del Sannio, il Presidente dell’Associazione Sorrisi Sparsi Enzo Sabatino,  la responsabile del concorso e del premio intitolato alla Prof.ssa Elvira Iuri, Alessandra Di Giacomo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Purtroppo molto spesso la scuola illude… e ancora peggio negli ultimi anni sta diventando u n ricettacolo di baby delinquenti! questo anche perchè i professori non hanno più la possibilità di impartire disciplina(alias punizioni severe) agli alunni

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.