Disperazione Lotito: a fine gara il patron fa benedire la squadra da un prete

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Lotito_Arechi_1_sala_stampaA Roma e a Salerno, la storia non cambia. In seguito al pareggio maturato ieri tra Salernitana e Virtus Entella (2-2 agguantato in extremis dagli ospiti), il presidente Lotito è stato infatti duramente contestato dalla tifoseria granata, furiosi per il penultimo posto in classifica del club campano. All’indomani della partita spunta inoltre un curioso retroscena: come spiega il sito Solosalerno.it, il patron avrebbe convocato un amico prete romano – rimasto a colloquio per circa mezz’ora – per far benedire la squadra e lo spogliatoio.

Ormai dopo le ultime partite e dopo la rivoluzione di gennaio sia di calciatori che di guida tecnica Lotito non sa più a chi appellarsi e forse solo con l’aiuto di Dio, chissà si può uscire da questa situazione. A fine gara il patron ha preferito non rilasciare dichiarazioni andando via con la bocca cucita forse per evitare di dire qualcosa di pesante a caldo dopo il pareggio beffa subito dalla sua Salernitana contro la Virtus Entella.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. ..ve li siete dimenticati, io no, perché coincidevano con la mia gioventù e con i 10 anni consecutivi di Avellino in serie A e dico consecutivi e dico 10 anni, altro che Napoli (per noi diciamocelo seriamente inarrivabili) o Cavese (chi sono questi sconosciuti autodefinitisi senza Provincia?).
    In 25 anni solo delusioni: ora come ora se per una somma di errori che sicuramente da manager del calcio, e non da tifoso, Lotito valuterà, scenderemo in serie C, pazienza, ricordatevi che Lui è l’unica speranza per un presto ritorno in B.
    Per non andare troppo indietro nel tempo di Presidenti truffaldini ne abbiamo avuti (chi ricorda Iapicca e Sibbilia?), ma ricordo che le serie alternative proproste al Comune erano una cordata che faceva capo a tal Pulvirenti già presidente del Catania, attualmente in carcere, ed un’altra a tal Pastena, che fece fallire la Battipagliese in Serie D, che allora era la V^ serie del calcio italiano, dico V^ serie.
    Se poi diamo anche la colpa a De Luca per la scelta, vuol dire proprio che abbiamo la memoria corta… chi ricorda l’ovazione fatti sulle scale del Comune dai tifosi storici e non alla lettura dei pretendenti al titolo al nome di Lotito?
    Per cui di che stiamo parlando, critichiamo pure arrabbiamoci anche, ma il calcio è cmq uno sport dove si vince e si perde e ce ne dobbiamo fare una ragione alla fine, non è una tragedia se scendessimo in C. Rassegniamoci se ce da rassegnarci e aspettiamo FINO ALLA FINE. L’anno prossimo sarà un’altra cosa, ma al momento questo è la migliore società che possiamo permetterci, e non facciamoli sfasteriare…P.S.: dimenticavo tale Italo americano Calà..e ija e ija di che parliamo, se per voi Lotito non è buon per me Lotit’ me pat’e (calcisticamente). Firmato un cinquantaquatrenne nato al Vestuti e ieri sera per poco morto all’Arechi

  2. Lotito, amico di De Luca, portato da quest’ultimo a Salerno. è proprio ridicolo. Questi sono gli imprenditori che fanno male all’Italia…

  3. adesso vuole far ricadere la colpa sulla sfortuna, pensando di prendere ancora in giro le persone come ha fatto nell ennesima sessione di calciomercato. come mai non è venuto sotto la curva come ha fatto contro il Brescia? ahhh .. ha chiamato il prete! che pagliaccio .. rispetto per Salerno e i suoi tifosi, quelli veri …

  4. Lascia stare i Santi e gioca con questi quattro fanti che ti ritrovi!!!
    Questo gran TIRCHIO di ometto continua imperterrito a fare il BUFFONE cercando di prenderci in giro fino alla fine.

  5. è arrivato un altro scienziato che chiede rispetto….ma rispetto per chi?..e per che cosa?…..Lotito è imprenditore e non buon samaritano e l’imprenditore investe e puo’ anche investire male ma se non era per lui stavi facendo l’eccellenza insieme ai nocellini….i pagliacci so’ i pseudo tifosi come te che non tengono un cazzo da fare e devono criticare pure a Cristo e Madonna…statv a cas’ e gliat’ a ffatica’

  6. Beh secondo me è veramente sfortuna prendere un gol al 93 in superiorità numerica dopo tutte le occasioni mancate.
    Che cavolo centra DE LUCA – LOTITO – FABIANI etc etc.. se ti fanno gol al 93°.

  7. Coda è scarso, puo fare venti gol ma nei momenti decisivi e senza carattere e personlità fa schif.

  8. da inizio campionato la Salernitana ha vinto solo 5 partite, 1 il girone di ritorno, che schif!!!!!

  9. ma chi sei tu che vieni a contestare i commenti degli altri? io commento la notizia, e scrivo il mio pensiero, tu commenti quello che scrivono gli alti, ma chi saresti??? io posso fare pure la quinta serie, ma con dignità la voglio fare, senza umiliazioni. Lotito è un imprenditore??? ok … e a cosa serve chiamare il prete?? pagliaccio lui e tu che lo difendi pure. Statti a casa e pensa a commentare quello che dicono gli altri, sicuramente stai su tutti i forum a fare il saputello

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.