Il silenzio che fa rumore di patron Lotito… VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Lotito_Arechi_2_esternoHa preferito non rilasciare dichiarazioni andando via con la bocca cucita forse per evitare di dire qualcosa di pesante a caldo dopo il pareggio beffa subito dalla sua Salernitana contro la Virtus Entella. Claudio Lotito ha lasciato la Tribuna dell’Arechi in silenzio, scuro in volto per aver visto sfuggire sotto il naso i tre punti. Poco prima aveva invece parlato nel chiuso degli spogliatoi, rivolgendosi ai calciatori invitati a non mollare e ad evitare in futuro errori simili: troppo poco ‘svegli’ nel gestire quei minuti finali di gara. Poi il viaggio verso Roma non prima d’essersi intrattenuto qualche minuto nel piazzale dello stadio con il suo autista, commentando un danno subito alla vettura.

VIDEO

Lotito_Arechi_1_sala_stampa Salernitana_Entella_32_Lotito_De_Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. A me tutto sembra tranne che scuro in volto e silenzioso…anzi sembra non fregarsene proprio nulla ed è addirittura sorridente in più occasioni.

  2. CMQ GRAZIE LOTITO, E COLPA SOLO DI GIOCATORI CHE NON AMANO IL LAVORO CHE FANNO SONO SVOGLIATI E SENZA PAL….I DIRETTORI SPORTIVI SONO SOLO DELLE LARVE E NON SERVONO A NULLA IL PRESIDENTE CHE CAPISCE DI CALCIO VEDE E PROVVEDE OPPURE CHIEDERE AI TIFOSI COME SI FANNO LE SQUADRE E CHI COMPRARE SPERIAMO CHE NON LASCI LA SALERNITANA A SALERNO SONO TUTTI MORTI DI FAME E FINTI RICCHI GRAZIE E FORZA GRANATA

  3. Sicuramente il sig. Lotito avrà capito che gente vive nella ‘città’ di Salerno. Avrà valutato e pensato ma chi mò fà fa e starà meditando come mollare tutto.

  4. 2 volta che scrivo “speriamo vicie’ speriamo.

  5. Mi dispiace ma purtroppo siamo con un piede e mezzo in serie C a questo punto direi tempo permettendo o sabat andiamo a prenderci il sole , invece è c pigliá collera appresso a sti mercenari.A questo punto se perdiamo a Cesena stiamoci a casa con il Lanciano non ci diamo soldi a stu zingaro???

  6. Ormai e lega pro.. noi tifosi dormiano… avete tutti paura di Lotito.. meglio la serie C ed avere una dignità. SVEGLIA!!!!

  7. ..ve li siete dimenticati, io no, perché hanno coinciso con la mia gioventù e con i 10 anni consecutivi di Avellino in serie A e dico consecutivi e dico 10 anni, altro che Napoli (per noi diciamocelo seriamente inarrivabili) o Cavese (chi sono questi sconosciuti autodefinitisi senza Provincia?).
    In 25 anni solo delusioni: ora come ora se per una somma di errori che sicuramente da manager del calcio e non da tifoso Lotito valuterà, scenderemo in serie C, pazienza, ricordatevi che Lui è l’unica speranza per un presto ritorno in B.
    Per non andare troppo indietro nel tempo di Presidenti truffaldini ne abbiamo avuti (chi ricorda Iapicca e Sibbilia?), ma ricordo che le serie alternative proproste al Comune erano una cordata che faceva capo a tal Pulvirenti già presidente del Catania, attualmente in carcere, ed un’altra da tal Pastena, che fece fallire la Battipagliese in Serie D, che allora era la V^ serie del calcio italiano, dico V^ serie.
    Se poi diamo anche la colpa a De Luca per la scelta, vuol dire proprio che abbiamo la memoria corta… chi ricorda l’ovazione fatti sulle scale del Comune dai tifosi storici e non alla lettura dei pretendenti al titolo ?
    Per cui di che stiamo parlando, critichiamo pure arrabbiamoci anche, ma il calcio è cmq uno sport dove si vince e si perde e se ne dobbiamo fare una ragione alla fine, non è una tragedi ase scendessimo in C. Rassegniamoci se ce da rassegnarci e aspettiamo FINO ALLA FINE. L’anno prossimo sarà un’altra cosa, ma al momento questo è la migliore società che possiamo permetterci, e non facciamoli sfasteriare…P.S.: dimenticavo tale Italo americano Calà..e ija e ija di che parliamo, se per voi Lotito non è buon per me Lotit’ me pat’e (calcisticamente). Firmato un cinquantaquatrenne nato al Vestuti e ieri sera per poco morto all’Arechi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.