Imprenditorialità giovanile: Iannuzzi (PD), “Rifinanziare incentivi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Tino_Iannuzzi_PDInterrogazione al Presidente del Consiglio e ai ministri del Lavoro e dello Sviluppo economico da parte del deputato salernitano del PD Tino Iannuzzi: “Per sollecitare il rifinanziamento degli incentivi per la Piccola  Imprenditorialità giovanile e per l’Autoimpiegoho presentato,  unitamente al collega Edoardo Fanucci e ad altri 10 deputati, una nuova Interrogazione al Presidente del Consiglio, ai ministri del Lavoro e dello Sviluppo Economico. Si tratta di una decisione che non può essere ulteriormente rinviata o ritardata. Infatti, questi incentivi (previsti dal titolo II del D.lgs. n. 185/2000) hanno funzionato benissimo fino ad ora, favorendo nelle Regioni  del Mezzogiorno la nascita di tantissime piccole e efficienti imprese che nei fatti hanno superato la difficile sfida del mercato e della competizione, concorrendo alla occupazione stabile di più’ di 200.000 persone – in assoluta prevalenza giovani e donne  disoccupati, ovvero alla ricerca della prima occupazione – e dando anche impulso al mondo dei giovani professionisti (commercialisti, fiscalisti, consulenti del lavoro) impegnati nella predisposizione delle  relative pratiche”.

Lo ha dichiarato il deputato Pd Tino Iannuzzi che spiega: “Più’ volte, sia con iniziative specifiche nelle sedi parlamentari, sia nella discussione della Legge di Stabilità 2016, sia con il dialogo diretto con il Ministro Poletti ed il Sottosegretario De Vincenti, abbiamo sollecitato la soluzione positiva e stabile di tale fondamentale vicenda. Del resto il Governo a più riprese ha espresso un giudizio pienamente positivo su queste agevolazioni. E’ necessario, pertanto – conclude –  che senza altri ritardi e rinvii, come  auspicato anche più’ volte dall’Amministratore delegato di Invitalia Arcuri, il CIPE deliberi il rifinanziamento di tali incentivi, da agosto scorso completamente bloccati, con tanti effetti negativi specialmente nel Sud”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.