Salerno: gli assenteisti del Ruggi chiedono di essere riassunti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Pronto_Soccorso_Ospedale_Ruggi_4Licenziati a gennaio per assenteismo ora chiedono di essere riassunti. Vogliono tornare a lavoro i dipendenti licenziati senza preavviso dopo il blitz della Guardia di Finanza.

Nel frattempo la Corte dei Conti ha ridotto quasi di un quarto il danno di immagine creato dai dieci assenteisti dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona (da 160mila euro si è passati a 40mila).

«C’è gente che viene scoperta a fare sesso con le allieve universitarie durante l’orario di lavoro e viene premiata con un incarico da caposala in sala operatoria. Contro di noi – si legge su Metropolis questa dichiarazione – solo tanta cattiveria. Ci hanno massacrato».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Vi sta bene e ringraziate questo paese che non funziona come dovrebbe, perchè gente come voi, iniziando dai vertici di ogni categoria fino ad arrivare al governo, la passano sempre liscia. L’Italia sta andando a rotoli perchè tutti vogliono gozzovigliare a spese di pochi. e voi avete anche la faccia di dire che volete essere riassunti?? no è che parlando ora dicendo quello che succede in ospedale siete meglio di loro.. quindi prendetevi quello che vi meritate..

  2. voi avete il pane e non lo sapete mangiare mentre chi lo vorrebbe non puo sentire nemmeno l’odore siete delle pecore nere e meritate la perdita del lavoro piu le spese con gli interessi per quello che avete intascato senza lavorare !!

  3. dovete farvene una ragione! trovatevi un altro lavoro semmai qualcuno vi assumera!!! ci sono tanti giovani laureati e con voglia di lavorare che sono senza occupazione… voi ormai vi siete bruciati!

  4. “Contro di noi solo tanta cattiveria”…no, non solo cattiveria ma anche tante (ma tante) bestemmie!! sti chiavk!!!!

  5. Vi dovreste solo vergognare. Spero che vi licenzino e vi facciano anche restituire tutti i soldi che avete percepito illeggittimamente.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.