Salerno: folgorato straniero in una cabina Enel vicino la Lungoirno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
ambulanza_notte_cittadellaAveva 20 anni A.M.C., il giovane  di nazionalità Bielorussa morto folgorato dopo essersi introdotto all’interno di un impianto di trasformazione Enel di proprietà delle Ferrovie dello Stato  sulla Lungoirno a pochi passi dalla Cittadella Giudiziaria e nei pressi del ponte di tubolari in ferro.

Il fatto è accaduto sotto gli occhi di un amico con qui, pare, stesse giocando con una pistola a piombini. A dare l’allrme è stato proprio l’amico che ha visto il compagno investito dalla potente scarica elettrica che non gli ha lasciato scampo.

Il 20enne,  residente nella zona Irno insieme alla famiglia salernitana che lo ha adottato, ha scavalcato il cancello della stazione che si trova nei pressi del ponte finendo all’interno della centralina. Fatale per il 20enne è stata una scarica elettrica ad alta tensione che non gli ha lasciato scampo.

La vittima è deceduta in un impianto di trasformazione di proprietà delle Ferrovie dello Stato e non di Enel.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Per correttezza di informazione, va detto che la vittima è deceduta in un impianto di trasformazione di proprietà delle Ferrovie dello Stato e non di Enel.

  2. e per tutti quelli che sputano sentenze, questo ragazzo è un ex compagno di scuola di mia figlia, e la famiglia adottiva gli ha certamente impartito un ottima educazione, bisogna appurare prima bene ciò che è accaduto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.