Tutti uniti per Francesco, i ringraziamenti della Curva Sud Siberiano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
amichevole_salernitana_ultras2Riceviamo e pubblichiamo una nota del direttivo della Curva Sud Siberiano: “È il momento di dire GRAZIE. Perché se la “Partita del Cuore” dell’Arechi ha raggiunto l’obiettivo che tutti noi sognavamo, aiutare il piccolo Francesco Pio nella sua battaglia per la vita, il merito va condiviso con chi è stato al nostro fianco.

GRAZIE a tutti i tifosi di Salerno e della Provincia, per aver risposto al nostro appello con la generosità e la sensibilità che l’Italia ci invidia.

GRAZIE ai tanti sostenitori granata del Nord Italia e a tutti quelli che allo stadio mercoledì sera non sono potuti venire, ma hanno fatto lo stesso pervenire il loro contributo.

GRAZIE ai ragazzi della Curva Nord di Brescia, che a 900 chilometri di distanza hanno voluto giocare anche loro per Francesco.




GRAZIE agli ultras di Bari, i nostri fratelli di una vita, con noi sempre, anche stavolta.

GRAZIE alla Curva Sud di Benevento, che ha voluto portare la propria offerta e che abbiamo accolto con il rispetto che in questi anni abbiamo sempre ricevuto dai sanniti, e che per questo ricambiamo. Domenica sarà derby e ognuno tiferà per la propria squadra. Non c’è né ci sarà nessun gemellaggio con loro, ma la condivisione di valori ultras, soprattutto la solidarietà e l’impegno per il sociale, è stata vera e il loro gesto per Francesco non sarà dimenticato.

GRAZIE alla Us Salernitana, per aver accolto la nostra proposta e aver dimostrato attenzione verso un figlio della città che rappresenta. Gli elenchi sono sempre fatti per dimenticare qualcuno, ma nel cuore della Curva Sud Siberiano ci sono tutti, ma proprio tutti, quelli che hanno raccolto la nostra sfida e hanno fatto loro il nostro messaggio: di genitori, di uomini veri, di Ultras.

GRAZIE DI CUORE, FORZA FRANCESCO !

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Qualcuno degli ultras può spiegarmi le motivazioni di questa preclusione assoluta nei confronti di un gemellaggio con la tifoseria beneventana? Questo “non ci sarà nessun gemellaggio” suona davvero stonato nei confronti di una tifoseria e di una città che ci ammira e ci rispetta, come testimoniato dal supporto dato all’iniziativa per il piccolo Francesco. E non mi si risponda che 35 anni fa al Santa Colomba ci furono degli scontri: c’ero anch’io, sono sempre andato a Benevento e quello è stato l’unico episodio negativo nella storia calcistica delle due compagini. Ne è passata acqua sotto i ponti, siamo nel 2016!

  2. Non c’è bisogno del gemellaggio per essere amici, basta il rispetto e la stima che tutta Salerno prova verso Benevento e i suoi splendidi tifosi.
    Domenica li accoglieremo con i guanti bianchi e li ringrazieremo con un forte applauso per il nobile gesto fatto per Francesco Pio. RISPETTO X CHI CI RISPETTA….ONORE AI RAGAZZI DI BENEVENTO!
    CURVA SUD SIBERIANO.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.