Amatrice: i volontari del Vo.Pi. di Pontecagnano sui luoghi del sisma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
vopi_amatriceLa Pubblica Assistenza Vo.P.I. è partita alla volta di Amatrice nella notte di venerdì  14 ottobre  2016 insieme alla colonna mobile del gruppo Anpas Nazionale .

Da  Pontecagnano Faiano si sono aggiunti  due volontari  : Mariano Longo e Domenico Apollaro

La scena vista e vissuta dai volontari all arrivo è stata inspiegabile.  nella zona vi erano :cumuli di macerie,frane strade chiuse città deserte dove si udiva solamente il rumore e i movimenti  delle ruspe dei VVF oltre a veder raramente il viso afflitto di chi ha perso tutto.

Amatrice,come gli altri paesi colti dal sisma, appare come paese fantasma con case sgretolate come castelli di sabbia,come se le stesse fossero state abbattute da una guerra in uno scenario apocalittico.

Al disagio della popolazione ,si aggiungeva  Il freddo pungente dalle basse temperature ,ma tutto  ciò non è bastato a fermare la determinazione dei nostri due  giovanissimi  volontari:  Mariano 25 anni e Domenico 18.

vopi_amatrice1Gli stessi, guidati dai referenti Battista Santus e Valerio Zucchelli  della Croce Blu di Bergamo ,hanno dato una fattiva mano nel coordinare le varie attività del campo  quali: logistica,trasferimenti  degli ultimi sfollati in abitazioni mobili, supporto cucina.

Il campo base ANPAS, era situato  nel centro di Amatrice a circa 500 metri  dalla zona rossa.

Gli unici passi udibili erano quelli dei militari atti a  presidiare  le zone vessate da furti e sciacallaggio,oltre i vigili del fuoco  e tutte le forze di polizia.

Pochissime volte nel paese si è intravisto qualche viso provato dall evento, testimone  di chi ha perso tutto.  Nonostante ciò ,sul posto l’armonia e i sorrisi  dei volontari hanno portato oltre che un’ assistenza materiale, un raggio di sole nella desolazione.

I volontari (Longo  e Apolllaro) appartenevano al IX contingente  coadiuvati da tantissime associazioni italiane ( P.A. Lioni, P.A. Alta Val Di Cecina ,Croce Bianca Rapallese, Croce D’Oro Sud Pontino, K9 Rescue, Croce Blu Bergamo e cosi via) in pochissimo tempo,condividendo lo stesso scopo e la stessa missione,hanno condiviso un impegno di lavoro sinergico in sintonia ed armonia.

Con il passare dei giorni è venuta a consolidarsi una forte amicizia senza discriminazioni linguistiche tra NORD, SUD, Centro, tutti uniti sotto un’unica bandiera,con lo scopo di aiutare Amatrice .

La città rinascerà e la gente ritornerà a sorridere come prima…e noi con loro!

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.