Danni maltempo: allagato il Comune di Salerno, funzionari in strada

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Comune_di_Salerno_MunicipioHa creato non pochi disagi la pioggia torrenziale che dalla prima mattinata si è abbattuta sull’intera città di Salerno. I locali sotterranei di Palazzo di Città si sono allagati tanto da mandare in tilt anche l’impianto elettrico e rendere inagibile la struttura. Dipendenti comunali e funzionari in strada sotto i porticati di Via Roma per consentire ai Vigili del Fuoco di ripristinare lo stato dei luoghi. Alla base pare ci sia un malfunzionamento delle pompe di drenaggio.




Le piogge torrenziali iniziate stanotte e proseguite per ore hanno procurato numerosi problemi in diversi punti della provincia. Temporali di forte intensità sull’agro nocerino-sarnese dove si sono verificati diversi allagamenti di strade con inevitabili disagi alla circolazione. Anche la provincia a sud di Salerno è stata colpita dai nubifragi con conseguenze negative per le coltivazioni. Tante le chiamate al centralino dei Vigili del Fuoco per interventi riguardanti sottopassi, negozi, box o cantine allagate. Il maltempo, però, è pronto a dare una tregua. Le previsioni dicono che da domani tornerà il sereno con il sole presente su tutta la provincia di Salerno. Questa nuova fase di beltempo dovrebbe proseguire per circa una settimana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Suvvia! Aspettiamo i commenti che dicono che le Luci d’Artista hanno assorbito la corrente destinata al Palazzo di Città…

  2. caro gianni la tua ironia non la comprendo proprio, mi sembra ovvio che si debba prima completare il crescent e poi costruire nuove palafitte popolari, come sei anacronistico.

  3. Se già nn fanno un cazzo tutta la giornata nn cambia nulla invece di fare salotto e fumare negli uffici aspettando il venerdì lo faranno per strada e che sarà mai…invece sarà una ottima scusa da parte dell’amministrazione serva di una famiglia a ritardare i pagamenti di servi e forniture bun salotto pecorelle

  4. Salerno cade a pezzi
    L amministrazione comunale pensa a un solo obbiettivo (ordine di papachiatta delle luminarie dec.legge : simm na mass e sciem ordinato dalla regione campania.
    Stiamo facendo na fin e merd…..
    Con un paese in crisi profonda gente senza lavoro gente che non riesce a mettere il piatto a tavola pensiamo alle illuminare
    Vergognatevi. ……
    Zona sud di salerno un disastro,non parliamo dei parchi pubblici devastati e incuranti
    Questa è salerno

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.