Spari a Nocera Inferiore: Polizia ferma due pregiudicati salernitani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
polizia-arrestoPresi gli autori delle sparatorie in pieno centro a Nocera Inferiore per contendersi le piazze di spaccio. Tre persone sono finite in manette nel corso di un blitz della Polizia.  Erano ricorsi addirittura all’uso delle armi in più di una occasione alcuni dei contendenti.

Sono in tutto tre i fermi disposti dalla magistratura inquirente salernitana ed eseguiti dagli agenti della squadra mobile insieme con i colleghi del commissariato di Nocera Inferiore.

 




 

Una decina invece gli indagati a piede libero. In stato di fermo, in attesa dell’udienza di convalida, sono finiti Marco Iannone, 33 anni, colpito nello scorso settembre da un proiettile; Francesco Manzo, 31 anni, ferito in modo lieve domenica 23 ottobre da un colpo di pistola; Mario Tortora, 23 anni. Nel corso delle perquisizioni effettuate la polizia ha provveduto a sequestrare anche tre pistole calibro 7,65. E poi, ci sono le perquisizioni e gli indagati per favoreggiamento.

I reati ipotizzati a vario titolo vanno dalla rapina agli spari in luogo pubblico, dal porto e detenzione di armi clandestine allo spaccio di stupefacenti, favoreggiamento personale, il tutto aggravato dal metodo mafioso.

Nel corso della conferenza stampa svoltasi stamani in procura, il procuratore della repubblica di Salerno, Corrado Lembo, ha tenuto a sottolineare come “i gruppi criminali nel Salernitano siano frastagliati”. “C’è in corso uno scontro – ha detto – per contendersi le piazze di spaccio”. Soddisfazione è stata espressa anche dal questore di Salerno, Pasquale Errico, per il buon esito dell’operazione svolta. “Importante – ha detto Errico – è stata la sinergia tra polizia, carabinieri e magistratura per consentire una risposta tranquillizzante alla popolazione”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.