Salerno: il rapper Ntò su Fb, «Non siamo stati pagati dagli organizzatori della Notte Bianca»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
nto_rapperIl giorno dopo la Notte Bianca di Salerno dure accuse sulla sua pagina facebook ufficiale del rapper  Antonio Riccardi (detto Ntò). Il rapper denuncia il mancato pagamento di quanto stabilito con gli organizzatori per l’esibizione durante la serata conclusiva della Notte Bianca. Ecco cosa scrive sulla sua pagina facebook annunciando anche una diretta per raccontare l’accaduto:

«Tra poche ore saremo in diretta per spiegare cosa è successo ieri a Salerno in occasione della Notte Bianca a Torrione ma a scanso equivoci e di interpretazione lo anticipo qui, cosicché scripta manent. Ieri non siamo stati pagati dall’ organizzazione dell’ evento, ossia la Cidec, che ci ha elegantemente accolti dicendoci che non aveva soldi nonostante sappiamo che vi fosse stata una raccolta tra i commercianti per i fondi e un finanziamento comunale per l’ allestimento del sito dove si sarebbe svolto l’evento, ossia piazza Gian Camillo Gloriosi.




Il mio più grande rammarico oggi viene tradotto su questa pagina nel mio più grande riconoscimento alla popolazione salernitana in primis, che aveva riempito la piazza, pronta a divertirsi e condividere un’ora e più di musica, e inoltre ai miei amici rappers, Patto MC, Morfuco e Tonico, dj Rogo, Peppe Soks, Capoplaza, Pedro, che mi hanno onorato della loro visita e sono stati testimoni della vicenda. Spero sentitamente di tornare prestissimo per fare finalmente ciò che non ci è stato possibile ieri, e consiglio vivamente a commercianti e cittadini di fare luce e chiedere dettagliate spiegazioni su episodi di uomini che vanno a ledere ingiustamente l’immagine di un’intera città. Grazie a tutti e a presto. Antonio

ECCO IL POST SU FACEBOOK

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Ma che c’entra chi è o và fatic, i patti si rispettano a prescindere. Penso solo che chi organizza questi eventi lo fà per interesse personale e basta.

  2. Non conosco chi sia questo giovanotto, e non ho alcuna simpatia artistica per la Berti, come per Fiordaliso. Ma le parole di astio che ho letto contro i vari artisti intervenuti a questa pagliacciata denominata Notte bianca sono quantomeno inopportuni e aggravano una già pessima figura che la nostra comunità ha fatto per mano di un paio di signori che rappresentano una associazione di categoria.

  3. i patti si rispettano e siamo d’accordo, ma non mi è chiaro se hanno suonato o meno, ovvero se hanno saputo prima di suonare della mancanza di fondi. Perchè se l’hanno saputo prima, amen: lui non paga, tu non suoni e non capisco dove sia il problema….!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.