Vandali a Bellizzi: disordini nella villa comunale del quartiere Pratole

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
vandali_parco_bellizzi_1Dei vandali in azione per l’ennesima volta hanno preso di mira l’unica villa comunale della frazione Pratole a Bellizzi dove hanno divelto alcune parti della recinzione ed hanno sradicato delle piante, distruggendo i pochi giochi presenti e danneggiando il patrimonio comunale. Sulla questione è intervenuto il consigliere di minoranza del movimento civico “Insieme per la Bellizzi che Vogliamo”, Angelo Maddalo, che per l’ennesima volta lancia un appello agli attuali amministratori locali:




«Notiamo giochi distrutti, incuria e degrado. Sono continue le lamentele che giungono dalla popolazione, a dimostrazione della ferma volontà dei residenti di esprimere un disagio in modo corretto e democratico. Noi consiglieri di minoranza abbiamo l’intenzione di andare fino in fondo per affermare il diritto della popolazione di porre in essere gli interventi necessari per contrastare il degrado che deturpa e coinvolge il paese oltre alla fatiscenza dei fabbricati pubblici che versano in condizioni di pericolosità, si richiedono quindi controlli, attenzioni e programmazione». Intanto alcuni genitori che accompagnano i propri figli a giocare negli spazi verdi della villa di Bivio Pratole chiedono ordine e controllo per contrastare gli atti di vandalismo.

vandali_parco_bellizzi_2

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. … respingendo e/o mandando a casa gli stranieri le cose miglioreranno, secondo me bisogna cacciare i figli dei quartieri e tenere gli stranieri di gran lunga più rispettosi e dignitosi.

  2. finchè ci saranno i caporali che sfruttano gli stranieri ci saranno di conseguenza…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.