Trasferta a Latina: ‘Biglietti prima per gli assidui, poi gli occasionali’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
29
Stampa
Salernitana_Pisa_Coppa_4_tifosi_trasferta“Per l’emissione dei biglietti per questa partita si dà priorità ai tifosi assidui appartenenti ai Clubs della Salernitana. Subito dopo, se non c’è affluenza, si emetteranno i biglietti ai tifosi meno assidui e occasionali”. Questo il contenuto del messaggio shock comparso su un volantino ed affisso dinanzi alla vetrata di una ‘Agenzia di Viaggi tra le ricevitorie autorizzate ad emettere i ticket per le partite dei granata. Gli uomini di Sannino sabato saranno di scena a Latina ed al ‘Francioni’ sono disponibili ‘solo’ 450 biglietti per il settore ospiti.




La notizia, diffusa dal sito SoloSalerno.it, ha da subito scatenato la diatriba sui forum e social network. Molti i tifosi che desiderosi di seguire i granata in terra pontina, si sono infastiditi e non poco leggendo quel volantino. La scelta di prelazione in base alla presenza costante sugli spalti non è e non può diventare un criterio valido di prelazione. Tutti hanno il diritto di acquistare il biglietto senza vedersi scavalcare in nome di una ‘fede maggiore’.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

29 COMMENTI

  1. Che vergogna!
    E’ la prima volta che nella miei primi 50 anni di vita, mi capita di leggere un avviso del genere.
    Ma il contenuto del volantino-avviso è farina del proprio sacco o qualcuno lo ha suggerito all’agenzia?
    Nel caso specifico si viene meno ad un principio “civile”. Fare la fila educatamente non conta niente, ma si viene scavalcati senza rispetto dei cittadini. Si decide di applicare autonomamente un principio discriminatorio (povera Costituzione! e povero principio di eguaglianza).
    E poi ci lamentiamo che la nostra amata Salerno resta nelle ultime posizioni della graduatoria delle città italiane compilate dal Sole 24 ore…….

  2. Io sono d’accordo con quest’iniziativa.
    Chi fa tanti sacrifici e macina km per la Salernitana deve essere ricompensato in qualche modo.
    Un pò come accade per il diritto di prelazione per gli abbonati

  3. assistere impotenti all’altrui arroganza è deprimente…rappresentanti di gruppo ultras fino a ieri contro la tessera del tifoso e del fantomatico centro di coordinamento disciplinavano la vendita dei biglietti stazionando dentro e fuori l’agenzia di viaggi Buenos Dias con i cosidetti “tifosi semplici” a dover tornare a casa senza biglietto dopo ore di attesa….voglio ricordare a chi a fatto affiggere il famoso avviso che molti rimasti senza biglietto erano possessori di tessera del tifoso che hanno seguito la Salernitana da prima che il sedicente gruppo ultra decidesse di tesserarsi…la regola del rispetto e della disciplina da Buenos Dias viaggi non vale per i fessi come me che hanno atteso per ore davanti ad una porta chiusa sorvegliata da un “bravo ragazzo” la fine dei biglietti emessi…arroganza e guapparia spicciola che confermano il grado di serieta’ dell’agenzia stessa e del pseudo gruppo ultra’ promotore tra l’altro anche di gare di solidarieta’ e di nobili gesti…ma ieri i punti li hanno persi tutti….

  4. Perciò resteremo una città e di conseguenza una società di calcio di serie c, ma che vergogna…Ma alla fine lasciamola allo zoccolo duro chi se ne frega di un gioco ormai alla mercé di giocatori viziati e pseudo tifosi che si credono migliori perché fanno “sacrifici” per la Salernitana…sacrifici ahahahahahahahahah ma che ridicoli!

  5. Quindi secondo il tuo ragionamento, chi lavora, ha famiglia, ha altri problemi da affrontare ( anche economici ) e non ha la possibilità di fare trasferte “lunghe” deve essere considerato meno tifoso degli altri che hanno la fortuna, il tempo e i soldi per affrontare tutte le trasferte??? Che cavolo di ragionamenti sono, ma soprattutto è un qualcosa di illegale, tutti devono avere la possibilità di acquistare i biglietti. Bha kest è SALIERN…terra dei soliti NOTI che credono di comandare!!

  6. X FABIO : scusa ma il criterio lo stabilisci tu….o magari quello della ricevitoria…ma chi Sit !!!! Qui non si tratta di chi macina km o no..qui si tratta di dittatura..come a dire. .iscrivetevi a un club e viaggiate con i club se volete il biglietto!
    Uccidete
    Ps.ho quasi 30 anni di salernitana….e x le trasfetre fatte t assicuro che rientrerei abbondantemente

  7. X Fabio…in teoria quello che dici tu è giusto ma la maggior parte dei componenti dei gruppi ultras (ai quali è rivolta questa “prelazione”) non viaggia ogni trasferta…anzi sono sempre di meno di tifosi normali che ogni domenica macinano km senza nessun tornaconto personale.

  8. Nessuna Vergogna le Trasferte nel 2018 non esisteranno più perché accogliere i tifosi ospiti comporta solo manicomio.
    Invece di pensare alle cose serie pensiamo alle cretinate

  9. Ha ragione Peppe, consideriamo anche che chi organizza le trasferte con pullman e biglietti annessi alla fine si fa la trasferta AGGRATIS…e grazie al cavolo in questo modo ci voglio andare anche io in trasferta tutte le volte.

  10. In passato si è sempre dato una sorta di diritto di prelazione ai club organizzati.
    Probabilmente chi ha affisso il biglietto non è stato chiaro o forse avventato, ma quando andavo in trasferta erano i club a provvedere all’acquisto dei biglietti, prenotavamo viaggio più biglietto, ed avevamo una sorta di prelazione, i biglietti erano “messi da parte”.
    È sempre andata così.
    Ma non credo che se uno di voi va ad aquistare i biglietti gli chiedono “quante volte sei andato in trasferta” e di conseguenza non lo vendono, ma, essendo meno biglietti, danno una prelazione al CCSC o alla Nuova Guardia etc.
    Non si tratta di avere problemi economici o meno, nè di iscriversi ad un gruppo o meno.
    Ai miei tempi se si faceva un solo autobus per una trasferta, erano sicuri del posto quelli che “non mancavano mai”, poi venivano gli altri, e lo trovo giusto.
    Un altro esempio, in qualunque stadio d’Europa si da la prelazione per sottoscrivere l’abbonamento ai possessori di tessera dell’anno precedente, in alcuni paesi (Inghilterra e Germania) spesso gli abbonamenti sono rinnovati di anno in anno, con conseguente impossibilità di sottoscriverne di nuovi, pensate che ci sono liste di prenotazione lunghissime)

  11. Lo dico da tifoso della salernitana da anni abbonato e sempre presente all arechi nel bene e nel male: QUESTO PSEUDO AVVISO È VERGOGNOSO!!
    Comunque questa agenzia ha sempre dato il diritto di prelazione ai club e persone amiche, per questo non ci andrò mai!

  12. Mary e x Fabio avete pienamente ragione. Il volantino ci fa tornare indietro di mille anni rispetto alla civiltà. Ma chi l’ha scritto se n’è almeno pentito?
    Su una vendita allo sportello in ogni società civile ci si mette in fila e si compra il biglietto, senza “favoritismi” o priorità.
    Aspettiamo una presa di posizione in tal senso anche da parte della Salernitana e dal Sindaco di Salerno.

  13. Chi si reca a Cittadella,Novara,Brescia deve avere il DIRITTO anche di andare in trasferte come LATINA,prima degli altri,che magari si fanno una trasferta l’anno.La prelazione esiste in tante altre nazioni,come l’Inghilterra,dove i tifosi più fedeli sono anche tutelati da questo punto di vista..non parlatemi di problemi economici per favore,perchè tanti di questi che parlano non andrebbero in trasferta a Cittadella nemmeno pagando 1 euro tutto compreso.

  14. svegliateviiiiiiii questi gruppi sono la rovina di salerno e della salernitana… senza mentalità sono solo prepotenza… la digos contro di loro non interviene mai chissà perchè boh… tutti nei distinti via dalla curva

  15. andate via dalla curva e isolateli sn la vergogna di salerno…x nn parlare a livello ultras sn i più” scarsi “dalla nascita del fu movimento ultras salernitani…hanno distrutto tutto x interessi e compromessi…e inoltre a Salerno fanno i gradassi cn i
    altri salernitani (vedi ragazzi dei distinti che uno di loro quanto a mentalita ultras vale tutta la curva)ma quando arrivano veronesi e company nn li vedi mai e dico MAI …x nn parlare delle figure di m….che fanno quando vanno in trasferta(vedi messina cn i casertani e vicenza)…NG SA in trasferta “nn m arritiro si n’abbusco”…RIDICOLI STANN TRENT’ANNI DIETRO …CHE TRISTEZZA …POVERA 1919!

  16. …Mai tesserato…Mai Pentito…Mai Spieeee…SOLO X SALERNO E soprattutto MAI NUOVA GUARDIA…CHI AMA LA 1919 E IL FU MOVIMENTO ULTRAS X FORZA DI CAUSA MAGGIORE ODIA LORO!

  17. ragazzi il settore distinti non deve sparire perchè è quel poco che è rimasto di mentalità e rispetto, compattiamoci non facciamo morire gli ultras a salerno… PIU’ FORTI DI CHI CI VUOLE MORTI!

  18. Chiediamo alla Salernitana di revocare l’emissione di biglietti a questa agenzia viaggi. E non acquistate più viaggi tramite loro.
    Poi per quanto riguarda i metodi da pseudocamorristi di questo sedicente gruppo ultras… stendiamo un velo pietoso… è dal lontano 2005 che fanno sempre quello…. coccolati da società e dalle istituzioni preposte all’ordine pubblico….

  19. Siete ultras da tastiera. Vorrei vedere quanti di voi hanno mai fatto una trasferta con la salernitana…

  20. Ma allo stadio ci sei mai stato?
    Sei bravissimo a scrivere alla tastiera, poi il nulla!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.