Salerno: al Centro Polifunzionale Arbostella concerto dei Musikattiva Project

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
batteriaIl 28 dicembre alle ore 20:00 presso il Parco del Centro Polifunzionale Arbostella si esibiranno in concerto Musikattiva Project ft. Great Future, UnCanny Mob Dj Set, LA COSA Mob (Mistabobo Pupetta Fonchmenino TRT). Musikattiva Project più che una band musicale è un vero e proprio progetto di integrazione socio-culturale nato dall’unione dei musicisti dell’associazione Musikattiva con ragazzi extracomunitari e giovani diversamente abili. La formazione si esibisce in pubblico sia con brani inediti autoprodotti che con cover nazionali ed internazionali.

Uncanny Radio è un giovanissimo duo formato da Federico Caggiano e Davide Sabatino. Muovono i primi passi nella scena salernitana spinti da una forte passione per la musica underground. Da quando hanno scoperto i dischi in vinile, non smettono più di acquistarne: girano per mercatini e acquistano soprattutto online, sempre alla ricerca di artisti non convenzionali e dal sound particolare. Da ultimo hanno sviluppato una forte passione per il beatmaking e il campionamento. Il collettivo “La Cosa” nasce nel 2014 fondato dal produttore Mista Bobo insieme a Trt, Pupetta e Fonch, tre rapper da stili sostanzialmente differenti ma accomunati dalla stessa passione e voglia di confrontarsi, cosa resa possibile dallo stile molto versatile del produttore che riesce a fondersi con ciascuno di loro.




L’iniziativa è promossa da “Fili d’erba”, Musikattiva e Cantera, con il patrocinio dell’Assessorato alle politiche sociali del Comune di Salerno. Si rivolge alle realtà giovanili salernitane, all’interno di una strategia aggregativa intorno ai temi della creatività e delle forme d’arte più innovative per la città. In particolare, il concerto del prossimo 28 Dicembre muove dalla premessa che la musica sia la forma di creatività maggiormente diffusa tra i giovanissimi, e che, in alcune declinazioni, lo sia soprattutto tra coloro di estrazione sociale più bassa, essendo storicamente connesse ad alcuni tra i temi sociali più delicati del contesto italiano ed internazionale.

Ancora, dalla costatazione che nella città di Salerno, attorno alle forme di creatività cui ci sta facendo riferimento si siano sviluppati dei fenomeni aggregativi che hanno interessato centinaia di ragazzi, per la maggior parte proveniente dalle zone periferiche e dalle famiglie meno abbienti della città. Considerato ciò, l’organizzazione si propone di organizzare un’iniziativa ludico-culturale di tipo musicale che permetta agli esecutori di mettere in mostra tutto il loro talento, ed agli esecutori ed ai fruitori, allo stesso tempo, di godere di uno scenario e rivolgendosi ad un pubblico a loro diversamente inaccessibile. Con l’occasione, Fili d’Erba, Musikattiva e Cantera si fonderanno un unico grande momento di partecipazione anche per, considerata la data, farsi i migliori auguri per il 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.