Salerno: nuovi bus, vecchie abitudini. Rubato adesivo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Bus_Italia_5Sono 8 i primi pullman di Bus Italia Campania in circolazione da ieri. La società, che ha rilevato il ramo d’azienda del CSTP, ha impegnato i primi mezzi su alcune corse cittadine:  la linea 25 (da via Vinciprova all’ospedale di San Leonardo) e la 15 (dal capolinea di via Vinciprova a Casa Manzo), per citarne qualcuna. Proprio sulla linea 25 su una delle corse mattutine che portava a Giovi – scrive Il Mattino oggi in edicola – alcuni passeggeri hanno pensato bene di portare via un cimelio dei nuovi mezzi strappando gli adesivi interni. Un episodio increscioso a poche ore dal varo dei nuovi bus.




«I vecchi titoli di viaggio Cstp – si leggeva in un avviso richiamato oggi da Il Mattino – potranno continuare ad essere utilizzati fino ad esaurimento delle scorte. Lo stesso dicasi per gli abbonamenti mensili di gennaio 2017 e gli annuali. I nuovi titoli di viaggio Bus Italia Campania, presumibilmente in vendita da febbraio 2017, saranno acquistabili con le stesse modalità ed allo stesso prezzo sia nelle rivendite autorizzate (bar, edicole e tabaccherie), sia a bordo dei bus, a prezzo maggiorato».

Arrivano i nuovi pullman al Cstp, si chiamano BusItalia

Bus_Italia_1 Bus_Italia_2 Bus_Italia_3 Bus_Italia_4 Bus_Italia_6 Bus_Italia_7

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. METTETE CONTROLLORE COSI EXTRACOMUNITARI E SALERNITANI DISONESTI PAGANO OPPURE LEGGE DEL TAGLIONE PER CHI NO PAGA TICKET

  2. Dire che ha ragione grillo rafforza l’dea che la madre degli imbecilli è sempre …incinta!!!

  3. x Anonimo 17:20

    Bisogna dare atto a Grillo di aver reso l’imbecillità qualcosa di utilizzabile.

    Neppure Vanna Marchi c’era riuscita a questi livelli.

  4. Tempo al tempo e vedrete come gireranno in orario e soprattutto mezzi vuoto o, alla meno peggio, con tutti paganti e con le mani ed i piedi a posto.Questi hanno pittbull come controllori.

  5. gentilmente qualcuno mi spiega per quale motivo il biglietto comprato sul mezzo deve costare di più ?

  6. ma il problema è l’adesivo? io ved una mer..da scritta sul vetro, lasciata sicuramente da qualcuno che se ne intende molto, uno str..zo e faccia di cu.. !
    altro che adesivo, per togliere quelle scritte di vuole tempo e soldi, o la sostituzione del vetro..

  7. osservando meglio pare che la scritta in quella foto sia sul muro, ma resta il concetto per tutti quelli che scrivono quelle stupidaggini, che sia su un muro o su un bus

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.