I fatti del giorno: giovedì 19 gennaio 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
NEVE E TERREMOTO, CENTRO ITALIA IN GINOCCHIO
SOCCORRITORI GIUNTI A HOTEL TRAVOLTO DA VALANGA

Neve e nuove forti scosse di terremoto mettono in ginocchio il
Centro Italia. Un uomo è morto sotto un edificio crollato nel
Teramano, un altro è disperso per una slavina nell’Aquilano,
mentre i soccorritori hanno raggiunto un hotel nel Pescarese
colpito da una valanga: ospitava circa 20 persone, 3 sarebbero
disperse; ancora nessuna voce dall’interno; “aiuto, moriamo di
freddo”, scrivevano dalla struttura. Ieri 4 eventi sismici di
magnitudo superiore a 5; da mezzanotte avvertite oltre 65
scosse, tra cui 2 di magnitudo 35. Paura ed evacuazioni ieri
anche a Roma: verifiche; oggi chiuso un liceo dell’Eur. La
Boldrini incontra oggi i presidenti dei consigli regionali delle
regioni colpite dal sisma.
—.

UE, OGGI INCONTRO PADOAN-MOSCOVICI A DAVOS
GENTILONI DA MERKEL: BASTA A DUE RIGIDITA’ CONTI-MIGRANTI

Oggi al World economic forum di Davos incontro tra Padoan e
Moscovici, dopo la richiesta Ue all’Italia di correzione dei
conti. Incontrando ieri a Berlino la Merkel, Gentiloni ha
criticato la “flessibilità a corrente alternata” e l’idea di una
Ue “a due rigidità” su conti ed emergenza migranti. Oggi prima
riunione del consiglio direttivo della Bce sulla politica
monetaria del 2017. La Fed ha deciso che alzerà i tassi
gradualmente.
—.

USA, DOMANI TRUMP PRESIDENTE. OBAMA: RISPETTI LIBERTA’ STAMPA
MANNING, ASSANGE NON SI CONSEGNA. CAARTER: IO AVEVO DETTO NO

Domani l’insediamento di Trump come nuovo presidente degli Usa.
Ieri ultimo monito di Obama: “Rispetti la libertà di stampa, la
democrazia ne ha bisogno”. La commutazione della pena per
Manning non basta ad Assange, che non si consegnerà alle
autorità americane. Carter era contrario alla decisione presa da
Obama sulla ‘gola profonda’ di Wikileaks, afferma lo stesso capo
del Pentagono in un’intervista.
—.

MPS, MORELLI: OBIETTIVO PIANO È USCITA VELOCE STATO. OGGI CDA
BANCHE, INDAGINE SENATO: ITALIA PAGA CONSEGUENZE VIGILANZA UE

Oggi a Siena il cda Mps. Obiettivo del nuovo piano industriale è
mettere la banca in grado di trovare velocemente un percorso
dove lo Stato non sia in posizione prevalente, afferma l’ad
Morelli. Sulle banche l’Italia paga conseguenze di una vigilanza
europea concentratasi molto sul rischio di credito e poco
su quello di mercato, secondo la commissione Finanze del Senato.
—.

FIAMME IN PALAZZO A ROMA, UNA 14ENNE TRA INTOSSICATI
INCENDI GENOVA: NUOVI ROGHI, ALLARME IN VALFONTANABUONA

Fiamme in un palazzo in zona Tufello a Roma: circa 10 persone
sarebbero rimaste intossicate, tra cui una 14enne che è stata
trasportata in ospedale in codice giallo; l’incendio sarebbe
partito da uno scantinato dello stabile. Sono tornati intanto
ieri sera a bruciare i monti alle spalle di Genova: allarme in
Valfontanabuona.
—.

COPPA ITALIA: LAZIO E CESENA AI QUARTI, STASERA ROMA-SAMP
BIANCOCELESTI ORA CON L’INTER, ROMAGNOLI ELIMINANO SASSUOLO

La Lazio batte 4-2 il Genoa e raggiunge l’Inter nei quarti di
finale di Coppa Italia. Avanti anche il Cesena, che ha eliminato
in rimonta 2-1 il Sassuolo. La sfidante dei romagnoli si decide
stasera nel match tra Roma e Sampdoria. Partono oggi le prime
presentazioni ufficiali dei team MotoGp 2017. Domani avrebbe
compiuto 30 anni Marco Simoncelli: stasera manifestazione in
ricordo al teatro delle Celebrazioni di Bologna. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.