Uniti per Pontecagnano Faiano: ecco le proposte

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sicurezza, Opere Pubbliche, Manutenzione e Piano Parcheggi. Si sviluppano su questi quattro campi d’azione gli emendamenti al bilancio di previsione 2017 presentati dal gruppo Uniti per Pontecagnano Faiano, composto da Antonio Anastasio, Pasquale Lamberti e Francesco Smarra.

Dopo l’approvazione in giunta del bilancio di previsione 2017, l’associazione politico-culturale Uniti per Pontecagnano Faiano ha ritenuto opportuno avanzare delle proposte in vista della discussione che si terrà in consiglio comunale e che porterà alla definitiva approvazione del provvedimento. «Il bilancio, in quanto atto fondamentale dell’annuale percorso amministrativo, deve essere frutto della massima condivisione fra le forze politiche di maggioranza ed opposizione ed essere la sintesi delle istanze provenienti dal territorio –  sottolinea il presidente Antonio Anastasio – per questo il gruppo di Uniti per Pontecagnano Faiano ha deciso di presentare una serie di richieste legate ad interventi che riteniamo urgenti, necessari e non più rinviabili».

Il pacchetto di proposte si basa su quattro campi d’azione specifici:

  • SICUREZZA
    Bisogna stanziare cifre tali da consentire una maggiore vigilanza nelle aree più critiche del territorio. Per fare ciò è opportuno predisporre un adeguato sistema di videosorveglianza ed incrementare il personale deputato alla vigilanza al fine di garantire la copertura notturna del territorio. Infine, è necessaria l’attivazione di un numero verde collegato al Comando di Polizia Municipale che sia al servizio dei cittadini 24 su 24
  • OPERE PUBBLICHE
    E’ fondamentale mettere in campo gli atti necessari per avviare il completamento di via Mar Tirreno, arteria essenziale per la viabilità fra il centro e il litorale. Tale opera è cantierabile in tempi brevi visto l’accordo già stretto con i privati per l’esproprio dei terreni coinvolti dal progetto
  • MANUTENZIONE
    C’è la necessità di predisporre interventi urgenti di manutenzione straordinaria in via Budetti, in via Isonzo e presso i giardini pubblici di via Montegrappa a Faiano, da tempo abbandonati al degrado più assoluto
  • PIANO PARCHEGGI

In alcune aree della città il parcheggio selvaggio è la norma. Per tale ragione vi è la necessità di mettere in campo un piano parcheggi efficace che possa assolvere a due compiti fondamentali: regolamentare la sosta nelle aree individuate e produrre introiti per le casse dell’ente

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.