La Salernitana torna in campo, Bollini spera che si svuoti l’infermeria

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Salernitana ha ripreso la preparazione all’insegna dell’emergenza. Lo stato di sofferenza riguarda, in particolare, la difesa. Schiavi e Bernardini sono usciti malconci dalla vittoriosa trasferta di Vicenza, per la quale avevano addirittura marcato visita Perico e Della Rocca (a loro volta alle prese già dalla settimana precedente con qualche acciacco). La partita col Cesena (che ha 3 punti in meno in classifica rispetto ai granata, ma che può contare su un organico importante per la categoria) si avvicina e mister Bollini spera di poter disporre del maggior numero possibile di giocatori, così da attingere ad un ampio ventaglio di scelte.




Allo staff sanitario l’arduo compito di rimettere in sesto i giocatori alle prese con problemi fisici. Incluso Alfredo Donnarumma, che a Vicenza è tornato in panchina e che per il match di sabato si candida per una maglia da titolare. Dopo aver schierato i suoi con un modulo più accorto rispetto a quello proposto nelle precedenti uscite, mister Bollini potrebbe tornare all’antico. Con quale modulo scenderà in campo la Salernitana? Se ci fosse Perico, molto probabilmente i granata tornerebbero a disimpegnarsi col 3-4-1-2. In caso contrario, molto probabilmente verrebbe confermata la linea a quattro in linea.

In caso di 3-4-1-2, se l’infermeria si svuotasse del tutto, potrebbero disimpegnarsi Perico, Schiavi e Bernardini; sulle fasce agirebbero Vitale ed uno tra Bittante ed Improta; in mezzo Busellato e Minala potrebbero essere preferiti agli altri centrocampisti; Rosina agirebbe alle spalle di Coda e Donnarumma. In caso di nuovo forfait di Perico, la Salernitana giocherebbe col 4-3-1-2 (o col 4-3-3) e Bittante agirebbe da terzino destro. A centrocampo ci sarebbe spazio per un altro elemento (da scegliere tra Ronaldo, Odjer, Zito ed eventualmente Della Rocca). Se si giocasse col tridente puro, Improta e Sprocati potrebbero essere preferiti a Donnarumma.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.