Minacce su FB contro l’uomo che ha ucciso a calci il suo cane

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
“Il tuo miglior maestro sarà sempre il tuo ultimo errore”. E’ uno dei link postati a dicembre scorso da A.F. l’uomo accusato di aver ucciso a calci il suo cane, un meticcio di neppure un anno. La compagna dell’uomo, intervistata da LIRATV ha preso le distanze dall’uomo che ha negato di aver ucciso l’animale. A.F. è stato fermato dalla Polizia Municipale dopo i video realizzati da alcuni ragazzi che ne hanno ripreso la barbarie. La bacheca facebook dell’uomo è stata invasa di messaggi.
Carla scrive: “se sei stato davvero te a commettere questa crudeltà inaudita che tu possa soffrire le peggiori pene e tu possa finire la fine dei tuoi giorni nelle peggiori delle agonie spero che la legge faccia il suo corso e tu ti meriti la peggiore delle pene….”. Roberta aggiunge: “Tutta l’italia e non solo è contro di te! Spero nella giustizia divina perché in quella italiana non credo più. Non può finire così”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. si va beh…..i commenti….. cane che abbaia(scusate ma è d’obbligo il proverbio) non morde. Su FB come su Twit tutti grandi uomini e grandi donne…..io ti uccido…ti vengo a prendere dove sei….guardati le spalle…ecc…..SE VOLETE AMMAZZARE QUALCUNO L’IMPORTANTE E’ NON DIRGLIELO !!!! SE NO DOVE STA IL FATTORE SORPRESA? SEMPRE CHE ABBIATE LE PALLE DI FARLO.
    Certo che ammazzare un cucciolo di neanche un anno solo perchè colpevole di fare i suoi bisogni in casa….MI LASCIA L’AMARO IN BOCCA……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.