Edilizia Scolastica: ultima tappa del bando organizzata dall’Ance Aies Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ in programma venerdì 24 febbraio, alle 10.30, presso l’istituto comprensivo “Giovanni Paolo II” di Salerno (quartiere Torrione), l’ultimo appuntamento del bando Macroscuola promosso dal Gruppo Giovani di ANCE. Nato dall’esigenza di realizzare nuovi edifici scolastici o rinnovare quelli esistenti, il bando ha costituito una preziosa opportunità di collaborazione e dialogo tra la scuola e il sistema produttivo per un nuovo ed efficace partenariato che permetta agli studenti di conoscere l’impresa e la sua cultura e in prospettiva di aprire loro le porte del mondo del lavoro.




Il focus dei giovani costruttori ha messo in evidenza gli edifici scolastici, la loro adeguatezza, la loro rispondenza alle nuove esigenze di apprendimento e di insegnamento, la loro capacità di osmosi con l’ambiente di riferimento. L’obiettivo finale del concorso è stato quello di dar vita ad un modello di scuola – come luogo di vita e di crescita – che nasca direttamente dalle esigenze e dai desideri di coloro che principalmente la vivono: gli studenti. Nell’idea del Gruppo Giovani dell’Ance Aies il progetto ha rappresentato, quindi, un’occasione per “esaltare” la creatività, sperimentare modalità di progettazione attraverso la realizzazione di un progetto di un nuovo edificio scolastico pensato ed attuato direttamente dai giovani “fruitori”.

In Provincia di Salerno hanno partecipato al Bando Macroscuola gli studenti delle classi (I, II e III) dell’Istituto Comprensivo “E De Amicis” di Polla, dell’Istituto Comprensivo “Castel San Giorgio” di Castel San Giorgio, dell’Istituto Comprensivo “San Gregorio Magno” di San Gregorio Magno e dell’istituto comprensivo “Giovanni Paolo II” Salerno dove nella mattinata di venerdì alle 10,30, si celebrerà l’atto conclusivo dell’iniziativa, l’ultima tappa salernitana.

“Abbiamo riscontrato una grande partecipazione da parte delle scuole. Come Gruppo Giovani dell’Ance Aies Salerno – sottolinea il presidente Giuseppe Santalucia – siamo particolarmente alle tematiche giovanile e in particolare quelle che riguardano il mondo della scuola e consideriamo di fondamentale importanza un’interazione sempre più frequente tra la categoria che rappresentiamo e i giovani studenti”. Tutti i progetti saranno sottoposti alla valutazione della Giuria, presieduta dalla Presidente Regionale di ANCE Giovani, Roberta Vitale, per la valutazione finale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.