Legato e stuprato a 17 anni, il racconto choc

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ha confermato tutte le accuse ripercorrendo il suo calvario dai primi palpeggiamenti, consumatisi intorno all’ottobre 2015 quando, con un suo compagno di classe, fu sottoposto ad un massaggio «erotico», fino alla violenza vera e propria andata in scena nell’aprile dell’anno successivo quando, legato sul lettino, sarebbe stato stuprato.

Nel corso dell’incidente probatorio a cui hanno partecipato il Gip Stefano Berni Canani ed il sostituto procuratore Elena Guarino che ha aperto un fascicolo dopo la denuncia del ragazzo e di sua madre, facendo scattare anche una serie di arresti  il 17enne – scrive Le Cronache –  ha confermato tutte le accuse contro i suoi aguzzini e che hanno portato in carcere tre persone: Giuseppe Alfieri, titolare del centro massaggi di via Talamo a Cava de’Tirreni, Simone Criscuolo residente a Vicenza ed un 72enne accusato di aver assistito alle violenze masturbandosi ed indossando una parrucca.

I tre si sono sempre difesi dalle accuse. Intanto, continua l’attività investigativa per confermare l’identità del quarto uomo che avrebbe preso parte agli stupri indossando una maschera. Una vicenda che lo scorso anno ha scosso non poco la cittadina metelliana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.