Ferentino amara, il Basket Agropoli dura un tempo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nulla da fare per il Basket Agropoli che torna a mani vuote dalla trasferta nel Lazio contro Ferentino. I locali si impongono per 86-56. I cilentani, orfani del capitano Santolamazza, durano solo un tempo, per poi alzare bandiera bianca nella seconda metà del match. Radic e Langford aprono la gara con i primi punti a cui si aggiunge subito Carenza con una sontuosa tripla per il primo vantaggio dei delfini. Trova i tre punti anche Romeo e Ferentino subito ad inseguire trascinato dalle triple di Carnovali e Imbrò (8-8). Il match viaggia sui binari dell’equilibrio, con Romeo e Raymond che si annullano dall’area.

Si va avanti così fino alla fine del primo quarto quando Romeo, in arretramento, infila una spettacolare tripla che vale il 24 a 22. All’inizio del secondo periodo, Ferentino tenta l’allungo, 32-25. Agropoli non molla. Carenza  trova i due punti dalla lunetta, con Langford, Musso e Delas a infilare a ripetizione dai 6,75 e gara che fila via sul possesso non pieno di vantaggio per i bianchi di casa: 37-35. Musso allunga nuovamente con una tripla per Ferentino, Delas l’annulla. Nel finale è ancora una bomba di Musso a bucare Agropoli e a far chiudere il periodo sul 47-40. Dopo il lungo riposo, i cilentani si spengono letteralmente.

Ferentino trova subito altri canestri per il +12, 52-40. Passano i minuti e si allunga il divario tra le due formazioni. Infatti, Ferentino con i punti di Imbrò dalla lunetta (2/2) e la tripla di Carnovali sale a + 22: 67-45. Rosicchiano punti Contento e Soloperto, ritrova punti Raymond e quarto che finisce sul 69-49. Venti punti da recuperare sono troppi nell’ultimo periodo per i delfini. A punti, invece, ci vanno Carnovali, Radic che trova ancora un gioco da 3 e Musso che infila la tripla, mentre Contento ha ancora la forza di bucare la retina dall’area: 81-52. Gara che si spegne con le due squadre che danno spazio ai più giovani. Il risultato finale sarà 86-56.

FMC Ferentino – Basket Agropoli: 86-56
Periodi: 1Q 24-22; 2Q 25-18; 3Q 22-9; 4Q 17-7.

FMC FERENTINO: Carnovali 20, Gigli 6, Raymond 15, Imbrò 9, Radic 15, Musso 21, Aatata, Ianuale, Bertocchi, Datuowei, Benvenuti, Guarino. Coach Paolino.

BASKET AGROPOLI: Langford 10, Carenza 7, Delas 9, Marra 6, Contento 10, Romeo 12, Soloperto 2, Lepre, Amanti, Santolamazza. Coach: Finelli

Arbitri: Andrea Masi di Firenze, Valerio Salustri di Roma, Corrado Triffiletti di Messina.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.