Longo (all. Pro Vercelli): ”Punto contro grande squadra. Coda da serie A”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Nonostante forse ai punti avrebbe meritato la vittoria è soddisfatto del pari contro la Salernitana mister Longo: “Buon punto che mantiene l’imbattibilità e muove la classifica. Abbiamo giocato contro una squadra di grande qualità, depotenziandola in attacco e rischiando di batterla. La classifica è corta e le squadre dietro non mollano. Dobbiamo arrivare almeno a 49-50 punti e continuare su questa striscia per agguantare la salvezza. Non pensiamo al record di imbattibilità ma la concentrazione è muovere la classifica per trovare la tranquillità.

Ottima la nostra fase difensiva. Sapevamo che Bollini avrebbe fatto un po’ di turn-over visti gli impegni ravvicinati. Bene Legati su Donnarumma. Gol annullato a Comi? Non facciamo recriminazioni, gli episodi non devono diventare alibi. Pensiamo ora di fare punti a Pisa. La Salernitana? Ha un giocatore come Coda che ha tenuto sempre in apprensione la nostra retroguardia. Io e Bollini? Abbiamo fatto tanto settore giovanile e ci siamo fatti bene le ossa. Ci siamo fatti l’imbocca al lupo.”

Sulla stessa lunghezza d’onda del suo mister anche il portiere della Pro Vercelli, Ivan Provedel, che mantenendo la porta inviolata ha stabilito il nuovo record di imbattibilità in questo campionato di Serie B, spodestando il collega, oggi avversario, Alfred Gomis: “Il record è una bella gioia, è una soddisfazione per il lavoro che svolgiamo da mesi. Se non abbiamo preso gol da diverse partite il merito è di tutti perché quando si fa e non si subisce gol significa che il lavoro collettivo è fatto bene”. E anche oggi la squadra si è comportata al meglio: “La Salernitana è una grandissima squadra, sono molto organizzati e sono forti ovunque, era difficile coglierli di sorpresa. Peccato che non siamo riusciti a concretizzare. Il pareggio è giusto, forse noi abbiamo avuto un paio di occasioni in più. Gomis è molto bravo, ma tutta la difesa è molto forte. Solo in un paio di occasioni ho avuto qualche brivido”. Il portiere granata però oggi è stato vittima di alcuni insulti a sfondo razziale provenienti dagli spalti: “Capita dovunque, a lui per il colore della pelle. Si cerca di andare oltre. Bisogna lasciare nell’indifferenza queste persone”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Adesso, sono curioso di vedere la multa che la LEGA di serie B applicherà alla Pro Vercelli. Non dimenticassero che le loro zone restano ex “paludi”, prima che diventassero risaie, altro che AFRICA.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.