Dichiarazione sindaco di Vietri su immigrati: i Giovani della Cisl Salerno rispondono a muso duro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La Sezione “Giovani” della Federazione CISL Università di Salerno, tramite il suo Responsabile Lucio Amatucci, risponde a muso duro alle dichiarazioni del Sindaco di Vietri S.M. Francesco Benincasa.

“Esprimo il mio disappunto rispetto alla posizione assunta dal sindaco di Vietri Sul Mare Francesco Benincasa in merito alla proposta di autotassazione per ospitare i 23 richiedenti asilo in un luogo diverso dalla località costiera da lui amministrata. Ritengo che tale posizione non sia in linea con i principi di solidarietà ed  inclusione che devono  caratterizzare una società civile come la nostra, quindi come responsabile della sezione giovani della Cisl Università, ritengo opportuno che ci sia maggiore attenzione da parte del Sindaco Benincasa per i problemi legati allo sviluppo della rinomata cittadina costiera, indirizzando i propri  sforzi anche alla creazione di sbocchi occupazionali per i giovani laureati figli del nostro territorio, in un momento storico di forte difficoltà.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Mentre voi parlate di civiltà e di accoglienza c’è soros e la sua cricca che fa miliardi alla faccia vostra, ma non lo capite. intanto con questa accoglienza che per me è tratta degli schiavi state distruggendo due culture e due civiltà, la nostra e la loro, mentre per farvi la gran parte degli oggetti che usate ogni giorno sfruttate i paesi dai quali queste persone vengono. poi un giorno forse capirete che solo il 6-8% di questi fugge dalla guerra, il resto NO. pertanto pare evidente che vengono fatti arrivare SOLO per lucrare sulla loro pelle, e per sfruttarli come manodopera a costo zero. VOI siete complici di questo schiavismo, e avete pure la faccia tosta da accusare altri di razzismo. Intanto ci sono società i cui bilanci lievitano alla faccia vostra e sulla pelle di questi immigrati/clandestini/irregolari (secondo i casi). Bel modo che avete di pulirvi la coscienza, uno striscione proaccoglienza (a spese di altri e lontano da voi, ovvio!). Se proprio volete dare l’esempio, accoglietene il più possibile a casa vostra, lasciando loro una stanza, perchè no?! Speriamo che passi almeno questo commento, visto che già tre sono saltati.. meglio non fare certi nomi, magari qualcuno si sveglia eh?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.