Blue Whale, Imma Vietri (FdI-AN): “Non bisogna sottovalutare fenomeno”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
“Il Blue Whale, il gioco della morte che arriva dalla Russia, è un fenomeno preoccupante, da non sottovalutare e su cui va tenuta alta l’attenzione. Un folle rituale psicologico pensato per diffondersi in rete e strutturato per indurre gli adolescenti ad una depressione profonda, convincendoli che l’unico modo per superarla è suicidarsi, con un lancio nel vuoto e facendosi filmare da coetanei. Almeno tre i casi in Italia, l’ultimo a Livorno con un quindicenne lanciatosi dal 26esimo piano”.

È quanto dichiara Imma Vietri, coordinatore del Dipartimento Tutela delle Vittime di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale della Campania. “Nei giorni scorsi, poi, a Sarno un altro episodio sospetto con protagonista un undicenne – aggiunge –, che deve indurci a riflettere e ad attivare ogni forma di prevenzione possibile, perché i nostri figli non si avvicinino, anche se solo per curiosità, a questo “gioco” e non diventino vittime di un simile soggiogamento mentale”.

“Le forze dell’ordine e la scuola – conclude Imma Vietri – stanno già svolgendo un grande lavoro di sensibilizzazione e di studio per poter aiutare i genitori a riconoscere e a non trascurare alcun segnale. Non bisogna abbassare la guardia, occorre fare in modo che gli adolescenti siano messi al corrente delle modalità e delle finalità di questo fenomeno. Dopo l’allarme, le reti social si sono attivate per cancellare i siti e impedirne la diffusione, ma è possibile trovare ancora dei tutor”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.